Principale Viaggio Cosa sapere mentre l'Europa riapre ai viaggiatori statunitensi

Cosa sapere mentre l'Europa riapre ai viaggiatori statunitensi

Se viaggi in Europa quest'estate, rimani in un paese o viaggia con un gruppo organizzato; salva il Grand Tour per il 2022. Grand Tour è UC. è un nome proprio

Italia, Danimarca e Croazia, in alto a sinistra, sono tra i paesi che accolgono i viaggiatori statunitensi mentre le restrizioni pandemiche si allentano. (IMMAGINE COMPOSITA/In alto a sinistra, in senso orario: Antonio Masiello/Getty Images; Jonathan Nackstrand/AFP/Getty Images; Elisabetta Zavoli/Getty Images)

Questa storia è stata aggiornata.

L'Europa sta riaprendo gradualmente ai viaggiatori statunitensi che desiderano visitarla per scopi ricreativi, purché abbiano la prova di un vaccino o un risultato negativo del test del coronavirus, o entrambi. Il tanto atteso ritorno si festeggia su entrambe le sponde dell'Atlantico. Tuttavia, con le regole che cambiano così frequentemente, i viaggiatori devono essere preparati dal primo passaggio (scelta della destinazione) all'ultimo (ritorno negli Stati Uniti). Ecco cosa devi sapere se stai pensando di fare un viaggio in Europa quest'estate.

WpOttieni l'esperienza completa.Scegli il tuo pianoFreccia a destra

Alla fine di giugno, l'Europa non è completamente aperta, e anche solo dirlo parzialmente è una forzatura, perché regole di ingresso disparate stanno complicando i viaggi multinazionali. Ma viaggiare in Europa quest'estate è fattibile, purché tu sappia in cosa stai volando.

La storia continua sotto la pubblicità

L'incertezza sulle future modifiche dell'ultimo minuto alle normative e ai confini, la disponibilità limitata e la chiusura di alcuni luoghi, esperienze o attività a causa delle normative covid potrebbero rivelarsi difficili, ha affermato Stefan Hellmuth, responsabile della destinazione Europa per Viaggio Intrepido , sebbene un viaggio in Europa quest'estate offrirà ai viaggiatori l'opportunità di essere un pioniere per un modo più responsabile e intenzionale di esplorare il continente, aiutando le comunità che fanno affidamento sul turismo a riprendersi dopo l'anno passato.

Annuncio pubblicitario

Ogni settimana o due, il conteggio del paese cambia. Danimarca, Spagna e Francia hanno aperto rispettivamente il 5, 7 e 9 giugno. Poche settimane dopo, Germania, Austria, Svizzera e Svezia si unirono ai ranghi. L'Irlanda ha aperto il 19 luglio. È molto incrementale, ha detto Rick Steves , l'esperto di viaggi in Europa che ha sospeso i suoi tour fino alla prossima primavera.

L'Europa sta accogliendo di nuovo i turisti

La storia continua sotto la pubblicità

L'anno scorso, 6,6 milioni di americani hanno visitato l'Europa, un calo rispetto agli oltre 36 milioni del 2019, secondo la European Travel Commission. Per mesi, i viaggi nel cortile - soggiorni al guinzaglio più a lungo - sono stati il ​​tipo principale di turismo. Nessuna sorpresa, l'arrivo degli Yanks è motivo di gioia.

Durante i primi viaggi del nostro team all'estero, stiamo riscontrando un'accoglienza estremamente positiva da parte di tutti coloro che vedono il ritorno dei viaggiatori come un segno di tempi migliori a venire, ha affermato Suzanne McGrory, Product Manager Europa di Viaggio Audley .

Annuncio pubblicitario

Scott Keyes, il fondatore di I voli economici di Scott , e sua moglie hanno visitato Madrid e Valencia in Spagna a giugno. La coppia è andata a braccia aperte. Ci siamo sentiti assolutamente accolti, ha detto. Il senso di sollievo, soprattutto tra le imprese a vocazione turistica, era palpabile. L'ospitalità non scorreva; è sgorgato. Ad esempio, si erano iscritti a un tour di una tenuta di aranceti che era a breve distanza in treno da Valencia. La guida ha salvato loro il viaggio e li è venuti a prendere al loro hotel.

Viaggiare in Europa è complicato. Prendi questi 7 consigli dai viaggiatori che ci sono appena andati.

I paesi stanno aprendo alle proprie tariffe

La storia continua sotto la pubblicità

Il 18 giugno, l'Unione Europea ha dato agli Stati membri la benedizione di revocare le restrizioni sui turisti statunitensi. Tuttavia, l'UE ha aggiunto che i singoli paesi determinerebbero i dettagli più fini, come le date di apertura e i requisiti di ingresso.

Molti dei 27 paesi dell'UE, come Grecia, Croazia e Cipro, hanno consentito agli americani di visitare dalla primavera, così come alcune nazioni europee che non fanno parte dell'unione, come l'Islanda. Alcune destinazioni, come Spagna, Francia e Grecia, hanno dovuto sospendere il loro movimento in avanti per frenare il numero crescente di casi.

Dove trovare le risposte alle tue domande sui viaggi internazionali

Le regole di ingresso e i protocolli di sicurezza si stanno evolvendo

Annuncio pubblicitario

I requisiti di ingresso variano in base al paese, così come le misure delle maschere, i limiti di capacità, il coprifuoco e la prova della vaccinazione. L'Italia, per esempio, ha recentemente rinunciato all'obbligo di quarantena di 10 giorni per gli americani che sono stati vaccinati, possono presentare un risultato negativo del test o dimostrare di essersi ripresi dal virus. In precedenza, erano esenti solo i viaggiatori che arrivavano con voli testati per il coronavirus. Dal 6 agosto i maggiori di 12 anni devono presentare un certificato verde digitale per accedere ad alcune attività e servizi, come ristoranti, bar, gelaterie e pasticcerie con tavoli al chiuso, musei ed eventi sportivi. A partire dal 1 settembre, la regola includerà le modalità di trasporto a lunga distanza, come i voli nazionali.

La storia continua sotto la pubblicità

In Francia, il governo ha approvato una legge simile per i luoghi al chiuso e le attrazioni turistiche, come musei, stadi sportivi, caffè e treni. Si applica a tutti gli adulti e si estenderà a quelli di età pari o superiore a 12 anni il 30 settembre. I viaggiatori non europei che arrivano in Francia entro il 26 agosto possono ottenere un pass sanitario francese attraverso il Ministero per l'Europa e gli Affari Esteri . L'agenzia ha affermato che le richieste ricevute dopo tale data verranno elaborate in seguito. Il pass è valido in altri paesi dell'UE Paesi.

Il 2 agosto Inghilterra ha revocato l'obbligo di quarantena per gli americani vaccinati, sebbene la regola dei test rimanga in vigore. Finché gli Stati Uniti rimangono un paese ambrato o migliorano a verdi, i titolari di passaporto statunitense devono sostenere un test solo tre giorni prima della partenza e un altro entro il secondo giorno della loro visita.

Annuncio pubblicitario

Nel frattempo, il Dipartimento di Stato e il CDC hanno aumentato i loro avvertimenti su un numero crescente di destinazioni europee, tra cui Regno Unito, Portogallo, Spagna, Islanda, Irlanda e Paesi Bassi. Si consiglia ai viaggiatori di evitare questi paesi.

La storia continua sotto la pubblicità

È molto patchwork e così dinamico, ha affermato Lebawit Girma, giornalista turistico globale per Cambio . Questo non è sicuramente il tuo tipo di estate da fare un giro in Europa.

L'Europa si sta riaprendo agli americani. Ecco come vedere alcuni dei suoi siti più iconici.

Le risorse possono aiutare i viaggiatori stare al passo con i cambiamenti

Per le informazioni più aggiornate e complete sui paesi dell'Unione Europea, controlla Riaprire l'UE , che è gestito dall'UE, e il Dipartimento di Stato , che fornisce collegamenti alle domande frequenti relative al covid compilate dalle sue ambasciate e consolati. Anche gli uffici del turismo rurale e cittadino sono preziosi, soprattutto in fase di progettazione. Per un ambito più ampio, le compagnie e le organizzazioni di viaggio hanno creato mappe interattive per il mondo intero, come ad esempio Sherpa , il Associazione internazionale del trasporto aereo e Kayak , l'agenzia di viaggi online.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

È come se stessi valutando il rischio da solo, ha detto Girma. Una volta lì, devi rimanere aggiornato con le notizie o potresti finire per rimanere bloccato lì.

come mangiare i granchi blu

Il Barometro di viaggio a lungo raggio , un progetto in corso della Commissione europea per i viaggi e di Eurail, ha rilevato che la riapertura disgiunta ha mitigato l'entusiasmo per i viaggi in euro estivi. Secondo il rapporto, che copre da maggio ad agosto, quasi il 20% degli intervistati statunitensi ha dichiarato di pianificare un viaggio a luglio, il 26% dei partecipanti ha scelto agosto e oltre il 35% ha affermato di non sapere quando avrebbe fatto il viaggio attraverso l'Atlantico.

I viaggiatori provenienti dai mercati esteri sperano ancora di viaggiare, ma sono anche cauti nel considerare l'Europa come una destinazione a causa della continua mancanza di regole armonizzate sui viaggi in tutta la regione, ha affermato la commissione. Nei prossimi mesi, l'unità e la coerenza delle misure di sicurezza saranno di fondamentale importanza se le destinazioni europee vogliono trarre vantaggio dai recenti sviluppi positivi.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Resta con un paese

Fino a quando i visitatori non potranno rimbalzare facilmente tra i paesi, gli esperti consigliano di visitare un paese invece di intraprendere un Grand Tour. Se sei determinato ad andare in Europa, ci sono due diversi tipi di viaggio: uno è volare dentro e fuori lo stesso paese, quindi hai a che fare con la realtà di un paese. Probabilmente è molto più realistico di un viaggio a ruota libera in giro per l'Europa, ha detto Steves. Penso che sia un po' prematuro.

Hellmuth ha fatto eco a quel sentimento. Sebbene i viaggiatori possano ancora prenotare gli itinerari europei di Intrepid dal 2019, ha affermato, al momento stiamo ponendo maggiore enfasi sui viaggi in un solo paese, poiché ciò rimuove l'incertezza dei valichi di frontiera durante il viaggio.

La storia continua sotto la pubblicità

Steves suggerisce ai viaggiatori indipendenti di approfittare delle guide turistiche locali che usa nelle sue escursioni e desiderose di lavoro. Le guide, le cui informazioni di contatto sono pubblicate nel suo online Mercato delle Guide , può aiutare i visitatori a navigare per le strade della città così come le normative locali, regionali e nazionali.

Annuncio pubblicitario

Sui treni nazionali, a Eurail Il portavoce ha affermato che gli ispettori dei biglietti non chiederanno ai passeggeri la prova della vaccinazione. Questo non è il caso delle rotte internazionali, come Eurostar . Inoltre, i funzionari del controllo di frontiera possono salire sul treno e verificare la presenza di tessere vaccinali o risultati negativi dei test.

Vaccini e viaggi estivi: cosa devono sapere le famiglie

La maggior parte delle principali attrazioni sono tornate

Con i blocchi principalmente nello specchietto retrovisore, la vita commerciale, culinaria e culturale in tutta Europa sta tornando su di giri. La maggior parte delle attrazioni, inclusi monumenti e musei, è aperta o prevede di riaprire entro poche settimane. Prendere Parigi , ad esempio. Sono aperti più di 50 musei e sedi espositive, tra cui il Louvre, il Musee D'Orsay e i musei Picasso e Rodin, oltre a quasi una dozzina di castelli, tra cui Versailles. La Torre Eiffel ha accolto gli ospiti il ​​16 luglio. Molti posti potrebbero richiedere la prenotazione anticipata e avere orari abbreviati, quindi controlla in anticipo i loro siti web. Il Louvre, per esempio, informa i visitatori del museo che tutti i visitatori, compresi quelli aventi diritto all'ingresso gratuito, devono prenotare una fascia oraria.

Annuncio pubblicitario

I tour di gruppo offrono una rete di sicurezza

I viaggiatori che preferiscono un sistema di supporto dall'inizio alla fine dovrebbero prendere in considerazione la prenotazione di un tour di gruppo. L'azienda terrà traccia delle normative per gli ospiti - non che tu sia esonerato dal conoscerle anche tu - e farà del suo meglio per rimuovere eventuali ostacoli che potrebbero interrompere il tuo viaggio. Audley Travel condivide con i viaggiatori i requisiti di ingresso per ogni destinazione che prevede di visitare quest'estate, come Croazia, Grecia, Islanda e Italia. Questi dettagli sono in continua evoluzione, ha detto McGrory. L'Italia, ad esempio, ha appena cambiato di nuovo alcune delle sue regole, quindi stiamo lavorando per aggiornare la nostra guida in tempo per le partenze di luglio.

Globo e i suoi tre marchi di viaggio sorelle hanno stabilito un criterio per ciascun paese durante la creazione dei propri itinerari. I tre requisiti sono: nessun requisito di quarantena, piena operatività e buone condizioni di salute e sicurezza. Finora, una dozzina di paesi europei hanno superato il test. Il viaggio di ritorno della compagnia sarà una crociera fluviale di luglio in Francia.

È così incoraggiante vedere dove siamo rispetto a un anno fa, ha affermato Steve Born, chief marketing officer di Globus.

Le tariffe aeree sono sorprendentemente ragionevoli

La situazione in evoluzione e talvolta sconcertante ha contribuito a ridurre i prezzi. Keyes ha affermato che le tariffe sono alla pari con le tariffe del 2019 e persino inferiori in alcuni mercati. Quando un paese annuncia la data di riapertura, ha affermato che le ricerche sui biglietti aerei aumentano. Le compagnie aeree rispondono aggiungendo capacità e voli, non aumentando i prezzi.

Ci sono più voli economici per l'estate che in questo periodo pre-pandemia, ha detto, aggiungendo che le compagnie aeree sono ancora alla disperata ricerca di passeggeri transatlantici. I viaggi a lungo raggio non sono vicini a dove erano.

Certo, non tutte le tariffe sono basse. I voli estivi last minute per l'Europa saranno sempre alti, qualunque cosa stia succedendo nel mondo. Per ottenere una buona tariffa, Keyes consiglia di prenotare lontano. Ha detto che se il paese chiude i suoi confini, la maggior parte delle compagnie aeree ti consentirà di riprenotare il tuo volo senza costi di modifica e di pagare solo la differenza di tariffa. Se il prezzo originale è più alto, la compagnia aerea ti emetterà un credito. Puoi anche mantenere il volo e utilizzare la destinazione originale come punto di transito, supponendo che il paese consenta l'atterraggio di voli internazionali.

Se vedi un buon affare, prenotalo ora, ha detto. E prenota con l'anticipo che le regole di oggi non saranno le regole di domani. Quando gli è stato chiesto cosa considera un buon affare, ha detto una tariffa dalla costa orientale compresa tra $ 800 e $ 900, aggiungendo che sarei entusiasta di un volo estivo per l'Europa inferiore a $ 600.

dovrai essere vaccinato per volare

Sei vaccinato. Qual è l'etica del viaggiare in luoghi dove la gente del posto non lo è?

Le tariffe degli hotel e la disponibilità diminuiscono in alcuni mercati

I prezzi di altri beni e servizi, come hotel, trasporti e cibo, non sono cambiati molto rispetto a prima della pandemia, ha affermato Hellmuth. Di fatto, Expedia ha notato un calo delle tariffe alberghiere giornaliere medie in diverse città durante specifici mesi estivi, come Atene e Mykonos, in Grecia, a luglio; Reykjavik, Islanda, da luglio a settembre; Madrid, a fine estate; e Parigi, a luglio, prima che i prezzi inizino a salire.

STR , una società globale di analisi e dati sull'ospitalità, ha scoperto una tendenza simile in tutta Europa. A maggio 2019, quando il tasso di occupazione era del 75%, le tariffe alberghiere erano in media di $ 137 a notte. Due anni dopo, le cifre sono scese rispettivamente al 32% e $ 104. Durante la prima metà di giugno, le tariffe sono state di circa $ 30 in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. Con una domanda molto inferiore e davvero nessun mix nella segmentazione dei clienti, non c'è molta fiducia nei prezzi, ha affermato Thomas Emanuel, direttore di STR . Le grandi città continueranno a essere sfidate fino a quando le persone non saranno sicure di poter viaggiare senza restrizioni e assisteremo al ritorno di grandi riunioni, eventi e conferenze.

Mentre le buone tariffe potrebbero essere abbondanti, le camere potrebbero essere scarse a causa di una confluenza di fattori tra cui l'occupazione ridotta, la domanda repressa e le opzioni di viaggio limitate. Alcune destinazioni stanno esaurendo la capacità per il resto della stagione, ha detto Hellmuth, come le località più piccole in Scozia o in Islanda.

I visitatori possono vedere l'Europa senza la folla

Con il turismo che non dovrebbe tornare in pieno vigore fino al prossimo anno, i viaggiatori hanno un'opportunità unica di vivere l'Europa senza la tipica cotta estiva. Il numero di turisti statunitensi è minuscolo. È irrilevante, ha detto Steves. Anche altre nazionalità potrebbero rimanere fuori questa stagione, come i visitatori provenienti da Brasile, Sud Africa e India, che sono nell'elenco dei paesi ad alto rischio. Hellmuth ha detto che sebbene Venezia stia riprendendo, soprattutto con il ritorno delle navi da crociera, l'overtourism è ancora un debole ricordo. Ha detto che la città dei canali occupa quel punto debole tra la città fantasma e la scena della mafia. Keyes ha trovato una scena altrettanto sommessa in Spagna, senza linee o folle. Siamo andati a uno spettacolo di flamenco a Madrid e non era pieno fino alle branchie, ha detto eccitato.

Notare che

I potenziali viaggiatori dovrebbero prendere in considerazione le direttive sanitarie pubbliche locali e nazionali relative alla pandemia prima di pianificare qualsiasi viaggio. Le informazioni sugli avvisi sanitari di viaggio possono essere trovate sulla mappa interattiva dei Centers for Disease Control and Prevention che mostra i consigli di viaggio di destinazione e i CDC pagina web dell'avviso sanitario di viaggio .

Altro da Viaggio:

Perché il 2021 sarà l'anno dell'agenzia di viaggi

Perché il fondatore di Voli economici di Scott vuole che tu faccia più vacanze

I medici sconsigliano di viaggiare subito dopo la vaccinazione. Ecco perché.

La pandemia di coronavirus ha interrotto i viaggi a livello nazionale e in tutto il mondo. Troverai gli ultimi sviluppi sul sito di The Post all'indirizzoWashingtonpost.com/coronavirus