Principale Viaggio Vuoi un'affascinante città nordica senza i prezzi corrispondenti? Prova l'estone Tallinn.

Vuoi un'affascinante città nordica senza i prezzi corrispondenti? Prova l'estone Tallinn.

Bypassa Helsinki per un altro luogo con una vivace scena artistica e una storia scandinava. Helsinki offre arte, design e ottima cucina, a un prezzo

È difficile non rimanere affascinati da Helsinki. Questa piccola città scandinava è la capitale di un paese che ottiene il massimo dei voti nei sondaggi sulla felicità mondiale. I finlandesi bevono più caffè pro capite che altrove, avvistano regolarmente l'aurora boreale e fanno gite in famiglia nella sauna.

WpOttieni l'esperienza completa.Scegli il tuo pianoFreccia a destra

Una visita qui rinvigorisce e ispira. Il paesaggio urbano di Helsinki fonde l'Art Nouveau e l'architettura progressista con un design innovativo e accattivante. Il Kiasma Museum of Contemporary Art è una grandiosa curva futuristica di un edificio e la Kunsthalle, ospitata in una struttura neoclassica, è uno spazio espositivo alla moda dal 1928. I ristoranti, tra cui diversi locali stellati Michelin, seguono lo stile di cucina New Nordic, che privilegia il foraggiamento, la fermentazione e la presentazione creativa.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

La radicata energia creativa di Helsinki ha preso piede nell'ultimo decennio, guadagnando alla città il primato di Capitale mondiale del design nel 2012; è stata designata Città del Design dall'UNESCO dal 2014. L'anno scorso ha segnato l'apertura del Museo Amos Rex, un'impresa da 58 milioni di dollari che consiste in gallerie sotterranee con soffitti a cupola che si gonfiano dalla terra come colline di alabastro.

Ma la Finlandia è, dopo tutto, la Scandinavia, e questa città da fiabe ha i prezzi nordici di conseguenza elevati.

Posizione: Helsinki si trova sulla costa meridionale della Finlandia, sul Mar Baltico.

Tallinn ha attributi simili, a una frazione del costo

A due ore di traghetto da Helsinki si trova una città portuale nordica come può essere una città (tranne per la sua convenienza) senza essere in un paese scandinavo. Tallinn, la capitale dell'Estonia, che ha riconquistato la sua indipendenza dall'Unione Sovietica nel 1991, offre offerte culturali intriganti, ristoranti squisiti e un'atmosfera rilassata sul mare urbano in uno scenario storico drammatico, che risale a secoli fa, quando l'Estonia era sotto il dominio danese.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Tallinn è stata costruita sul commercio del sale nel Medioevo. Tutto l'oro bianco spedito dall'Europa occidentale alla Russia è passato attraverso questa città, rendendola la più ricca del Baltico. Gli edifici nella magnifica piazza della città, ognuno una meraviglia medievale, lo confermano. Puoi passeggiare per il municipio di Tallinn, in stile gotico, risalente a sei secoli fa. La chiesa di Sant'Olav ha una guglia distintiva così alta che un tempo era usata dai sovietici come torre radio e punto di sorveglianza. C'è anche una farmacia funzionante che risale al 1422 e funge anche da museo con esposizioni di strumenti e pozioni mediche medievali.

La città è piccola - la sua popolazione conta circa 440.000 abitanti - ma la concentrazione di musei è densa. Alcuni, come il Museo della città di Tallinn e il Museo della fotografia, sono nascosti in vecchi edifici con pareti in pietra lungo le strade strette e tortuose. Altre sono proprietà tentacolari fuori dal centro storico, come Kumu, che ha gallerie con arte storica estone e opere moderne. Altri ancora ancorano un quartiere, come il Fotografiska, una propaggine di un'elegante sala espositiva di fotografia moderna di Stoccolma, aperta a giugno. È una pietra miliare di Telliskivi Creative City, un quartiere alla moda e compatto pieno di ristoranti fantasiosi, negozi locali, murales colorati e arte pubblica (cerca l'enorme Cubo di Rubik) e Junimperium, una distilleria di gin e un bar.

Gli chef di Tallinn sono un motivo sufficiente per visitare la città, dove un menu degustazione in un ristorante di alto livello costa circa $ 60, rispetto ai circa $ 130 di Helsinki. Alcuni chef si prendono delle libertà con quello che potrebbe essere chiamato soul food sovietico. Al Ristorante Leib, all'ombra delle mura della città del XIII secolo, la cucina prepara piatti tradizionali (vedi: borsch e trota affumicata) con sapori moderni e ingredienti iperlocali. Altri prendono spunto dalla cucina New Nordic. Prova il minimalista Restoran Ore per i pasti squisiti e fantasiosi dello chef Silver Saa, i cui piatti meravigliosamente composti sono ciascuno abbagliante come un dipinto di Vermeer.

Posizione: Tallinn, nel nord Europa, si trova sulla costa settentrionale dell'Estonia sul Mar Baltico.

Weisstuch è uno scrittore con sede a New York City. Trovala su Twitter e Instagram: @livingtheproof .

Altro da Viaggi:

Leggi le colonne Vai qui, non lì