Principale Altro Incontra e dormi al Nassau Inn

Incontra e dormi al Nassau Inn

La proprietà di Princeton ha una lunga storia di incontri, dai tempi rivoluzionari ai tempi moderni

Il Nassau Inn a Princeton, New Jersey, si propone come un luogo d'incontro stellare, dove gli ospiti possono riunirsi attorno al camino e, diciamo, incontrarsi davanti a una birra o forse forgiare una nuova nazione.

Durante la sua prima incarnazione come Segno del Collegio (1769-1937), l'osteria di Nassau Street ha ospitato incontri storici come Paul Revere, Thomas Paine, delegati del Primo Congresso Continentale e firmatari della Dichiarazione di Indipendenza.

All'inizio di marzo le mie ambizioni erano molto più basse, così come il mio profilo. Il mio piano era di presentare la mia testa al cuscino del letto dell'hotel e rilassarmi con le ragazze su HBO. Il mio incontro dell'uno era fissato, salvo scoppi rivoluzionari.

Tuttavia, non appena sono entrato nella locanda, che si è trasferita in Palmer Square e ha cambiato nome in Nassau Tavern nel 1937, ho sentito l'abbraccio della convivialità. Ho chiacchierato a lungo con gli addetti alla reception su argomenti di vicinato come il tempo (nevicato, con altro in arrivo) e il parcheggio (evita i metri stradali; usa il parcheggio vicino). Il personale mi ha permesso di lasciare la macchina davanti, sotto un tetto coperto, mentre io portavo i bagagli in camera. E hanno sorriso in modo incoraggiante quando mi sono fermato alla stazione di rifornimento (in entrambe le direzioni) per una tazza di caffè e un biscotto.

La proprietà è costruita in pietra di campo, mattoni e ghiaia e conserva parte della sua costruzione di epoca coloniale. All'interno, l'illuminazione soffusa, l'arredamento scuro e i soffitti bassi evocano un'antica casa museo. Tuttavia, nel salotto del secondo piano, i mobili in pelle rosso liquirizia ravvivano l'ambiente come il naso di un clown, mentre il grande camino e i tappeti orientali infondono calore allo spazio maestoso. Sulla strada per il centro fitness, nascosto in un angolo dimenticato, ho incontrato un ospite rannicchiato su un divano a leggere un libro. Un cocktail appoggiato al suo gomito. Non si è nemmeno mossa quando sono passato a squittire come un topo con le scarpe da ginnastica.

The Nassau Inn (Per gentile concessione di Nassau Inn)

Le 188 camere e suite sono al passo con i tempi contemporanei con TV ad alta definizione e una tavolozza sullo spettro dei colori kaki di Gap. Il letto non era troppo vestito o imbottito. La mia regina aveva sei cuscini (due erano decorativi), una coperta cremosa con una trama a cialda e una striscia di tessuto vagante usata per . . . caviglie fredde.

La stanza era accogliente per dormire ma mi stringeva forte quando cercavo di completare due attività contemporaneamente, come mangiare e guardare la TV. Quando ho preparato la mia cena (il servizio in camera proviene dalla Yankee Doodle Tap Room al piano di sotto) sulla scrivania che si trovava direttamente sotto il set fissato al muro, ho dovuto allungare il collo come una tartaruga per vedere lo schermo. Temevo che un fiorellino di broccoli potesse rimanere bloccato nella curva.

Forse questa disposizione era intenzionale: farmi uscire dal mio guscio per incontrare persone. Se è così, ha funzionato.

florida resta a casa ordini

Più tardi quella notte, sono sceso al piano di sotto allo Yankee Doodle, fuori dall'atrio principale. Potevo sentire la taverna prima di poterla vedere. Grandi gruppi di amici occupavano lunghi tavoli e solide cabine di quercia scolpite con le iniziali e le date di laurea dei festaioli del passato. Il rapporto bevanda-cibo era di circa sei pinte per un antipasto. Baccelli più piccoli di persone in età post-laurea riunite accanto al caminetto che lecca le fiamme. Sport praticati su più televisori.

Prima di stabilirmi al bar, mi sono sfidato a un giro di Name That Princeton Alum. Decine di foto di classe coprivano un'intera parete come un annuario di grandi dimensioni. Ho facilmente intuito Michelle Obama, Donald Rumsfeld, Brooke Shields e tre giudici della Corte Suprema. Ma ho dovuto dare un'occhiata al cheat sheet dell'amministratore delegato di Avon Andrea Jung, del dirigente di Google Eric Schmidt e, con mia sorpresa, di James M. Stewart, classe '32. (L'ho fatto inquadrare come un uomo dell'Hahvahd.)

A seconda della tua specializzazione al college, il fulcro del bar sono i suoi 22 spilli di birra o il suo dipinto Norman Rockwell lungo 13 piedi. Il proprietario della locanda ha commissionato il murale più grande di sempre dell'artista per $ 2.500, in dollari della Grande Depressione. Yankee Doodle presenta una scena vivace che coinvolge un uomo che cavalca in città su un pony. L'opera d'arte include anche un gioco di bevute integrato. Chug se riesci a trovare l'Assia!

L'hotel serve la colazione gratuita nella taverna e l'atmosfera la mattina successiva era tranquilla e calma, come le nuvole di neve che si formavano lentamente all'esterno. Le voci forti della notte prima erano scese di diversi decibel.

Ho trovato un tavolo vicino al fuoco e ho ordinato dal menu di piatti standard per la colazione. Sul focolare, un'iscrizione recitava Riposa viaggiatore, Riposo e Bandisci pensieri di cura; Bevi ai tuoi amici e consigliali qui.

Parole per rilassarsi.

Se vai

Locanda di Nassau

10 Palmer Square, Princeton, NJ

609-921-7500

www.nassauinn.com

Da $ 259

Altro da Viaggi:

Il tour di Princeton di Michael Graves

come rinnovo la mia tessera d'ingresso globale

Un omaggio all'architetto Michael Graves e alla vita di provincia che ha abbracciato

La strada panoramica collega i siti storici e naturali di N.J.

Partecipiamo al programma Amazon Services LLC Associates, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornirci un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci ad Amazon.com e ai siti affiliati.

Andrea SachsAndrea Sachs scrive per Travel dal 2000. Ha riferito da luoghi vicini come Ellicott City, Maryland e Jersey Shore, e da località lontane, tra cui Birmania, Namibia e Russia. Seguire