Principale Altro Nel Regno di Tonga, meraviglie sottomarine e ospitalità polinesiana

Nel Regno di Tonga, meraviglie sottomarine e ospitalità polinesiana

La logistica del viaggio può essere complicata, ma il semplice scenario dell'isola ne vale la pena.

Quando sono sceso dalla barchetta dopo 48 ore di viaggio, mi sono sentito un po' come Tom Sawyer. Soprattutto perché la mia famiglia starebbe in una casa sull'albero. Ma anche perché l'isola sembrava uscita da un libro di fiabe.

C'è il wifi sugli aerei?

La collinetta coperta dalla giungla saliva dolcemente dal mare, un piccolo punto che punteggiava la laguna tra le isole più grandi. Un'amaca oscillava tra due palme da cocco su uno spicchio di spiaggia, la sabbia bianca stagliata contro l'acqua verde-azzurra. Il ristorante all'aperto si fonde perfettamente con il paesaggio, le sue curve artistiche imitano i picchi e le spirali della natura.

Ho immaginato che ci sarebbero voluti 20 minuti, al massimo, per nuotare intorno all'intera isola.

Benvenuti in paradiso, ha detto Ben Newton, proprietario del Mandala Island Resort. Fece un cenno verso due cani neri che scodinzolavano. Incontra i guardiani, Higgs e Boson.

Eravamo arrivati ​​a Vava'u nel Regno di Tonga, una destinazione lontana nel Pacifico meridionale. Sembrava valga la pena la complicata logistica del viaggio.

Dalla nostra casa nel Montana avevamo preso un breve volo interno da Missoula a Los Angeles, poi abbiamo volato durante la notte su Fiji Airways a Nadi, nelle Fiji, prima di salire su un piccolo aereo a elica per volare 500 miglia a est verso il gruppo di isole Vava'u di Tonga. Al minuscolo aeroporto, siamo saliti su un taxi con un'amichevole donna del posto (e la sua risatina acuta).

Ci ha fatto fare il grande tour di Neiafu, la capitale di Vava'u, usando espressioni facciali animate più spesso delle parole per descrivere i punti di riferimento. (In seguito ho appreso che i tongani sono rinomati per la loro capacità di trasmettere un significato attraverso intricati movimenti delle sopracciglia e guardavano intere conversazioni che si svolgevano in silenzio.)


Una passeggiata al tramonto lungo la spiaggia dell'isola di Ofu. (Brianna Randall/Per il Washington Post)

Con 6.000 residenti, Neiafu è la seconda città più grande di Tonga, anche se chiamare le sue poche strade lastricate e i colorati edifici a un piano una città era un tratto. Un mercato all'aperto faceva cenno vicino al molo, noci di cocco e ananas ammucchiati su tavoli pieghevoli. Le campane suonavano da una chiesa bianca e una caffetteria prometteva ghiaccio, servizi di lavanderia e computer a pagamento. Dietro un muro verde menta, il piccolo negozio di alimentari vendeva palline di gelato alla vaniglia o alla fragola. Un bancomat all'angolo ha sborsato pa'anga, del valore di due per ogni dollaro USA. Archi di stucco incorniciavano il patio di un ristorante italiano, uno dei pochi in città, ha detto il nostro autista, poiché la maggior parte dei turisti mangia nei resort delle isole esterne.

Le 169 isole del regno sono distribuite sulla stessa quantità di oceano della catena dei Caraibi. Ma ospitano molte meno persone: 108.000 rispetto ai quasi 44 milioni dei Caraibi. La scarsa popolazione di Tonga e il minimo traffico turistico ne fanno un gioiello per coloro che cercano un contatto ravvicinato con le meraviglie sottomarine e l'immersione nella cultura tradizionale polinesiana. Siamo stati qui per entrambi.

Salutando la nostra guida turistica del taxi-driver, abbiamo camminato lungo un molo di legno per incontrare Ben. Mentre caricavamo i bagagli sulla sua barca, gli chiesi dei maiali che vagavano tranquilli lungo la strada.

I maiali hanno la precedenza a Tonga, disse Ben e sorrise. Gli animali ruspanti sono il cibo preferito e una forma di valuta, ha detto. Più maiali hai per gli ospiti da mangiare al tuo funerale o al tuo matrimonio, più il tuo status è stimato.

Durante il viaggio di 10 minuti verso il resort, Ben ha indicato i punti salienti mentre li superavamo. C'erano pipistrelli della frutta appesi a testa in giù dai rami degli alberi spessi sull'isola di Mafana che erano lunghi quanto il mio braccio e larghi quanto il mio busto. La barriera corallina, con onde che si infrangevano in lontananza, era il luogo in cui squali, delfini e pesci ipercolori si divertivano nelle caverne di corallo. Nel villaggio di Ofu, le mucche muggiscono accanto alle reti da pesca sulla spiaggia.

Dato che eravamo arrivati ​​di domenica, il villaggio di Ofu era deserto, a parte il bestiame. Nel Regno di Tonga, il rispetto per la religione è tanto alto quanto per i reali. Il paese chiude la domenica, quando è illegale nuotare, suonare musica ad alto volume o condurre affari. Ben ha promesso di portarci a un tradizionale circolo di kava nel villaggio la sera successiva, dove gli uomini hanno cantato in tre parti dell'armonia mentre bevevano tazze di un liquido fangoso e leggermente inebriante a base di radice di kava locale.


Gli ospiti del resort visitano il vicino isolotto, che appare con la bassa marea. (Hyde magenta)

A Mandala, siamo scesi dalla barca e abbiamo seguito Ben lungo il sentiero fiorito fino alla nostra casa sull'albero. I cani correvano con noi su lastre di sabbia fatte in casa. La nostra casa lontano da casa era mozzafiato: le pareti rivestite di bambù si curvavano attorno a un tronco nodoso e la doccia esterna era sostenuta da rami frondosi. Ho messo le nostre valigie su un grande letto circondato da leggere zanzariere mentre nostro figlio si è arrampicato per reclamare il posto vicino al finestrino, che fungeva anche da divano letto. Il ponte con vista sull'oceano era circondato da una ringhiera di legni e corde.

Mentre mio marito e mio figlio si preparavano per una nuotata, ho optato per un giro sull'altalena di legno, che mi ha lanciato sulle secche costellate di coralli. Poi ho portato una mappa su un'amaca per orientarmi.

Vava'u è composta da circa 60 isole, la maggior parte piccole e disabitate. Durante gran parte della bassa stagione estiva (i nostri mesi invernali), Ben e sua moglie, Lisa, sono gli unici residenti sulla loro isola di due acri, a parte Higgs, Boson e il loro gatto, Penzini. Ma da giugno a novembre, le sei case sugli alberi sul mare (fales) del resort sono prenotate dai visitatori.

Nel 2002, la coppia americana ha venduto la propria casa e attività nel nord della California per navigare attraverso il Pacifico. Ben e Lisa non sapevano quasi nulla del Regno di Tonga prima di gettare l'ancora a Vava'u nel 2004. Ma mentre esploravano le sue acque vibranti e trovavano amici tra gli allegri locali, Ben e Lisa sentivano di aver trovato una nuova casa. Hanno aperto un ristorante e altre attività turistiche a Neiafu e hanno iniziato a sognare di costruire il proprio eco-resort. Mandala Island Resort è stato ufficialmente inaugurato nel 2013.

Durante la nostra visita di febbraio, abbiamo programmato di immergerci nelle grotte, pescare con la pesca subacquea sulla barriera corallina e navigare intorno alla laguna di Vava'u, adatta agli yacht. La maggior parte dei visitatori evita il Pacifico meridionale durante la sua stagione dei cicloni, ma a noi non importava la pioggia calda. È stato un gradito cambiamento rispetto al gelido inverno del Montana a cui eravamo appena scappati.


Il ristorante all'aperto sulla spiaggia del resort si fonde con l'ambiente naturale. (Roberto Roberts)

Inoltre, dato che eravamo gli unici al resort, abbiamo avuto la nostra scelta tra i tanti giocattoli. Ora che avevo visto la casa sull'albero, però, ho preso a matita più tempo per sedermi semplicemente sul ponte, immergendomi nei colori vividi di Vava'u.

La mattina successiva, mi sono goduto una frittata e un frullato di frutta tropicale nel ristorante mentre mio marito dormiva. Avevamo programmato di chiedere a Ben di portarci a Neiafu per una cena o due in un ristorante locale, ma è stato rilassante mangiare la maggior parte dei nostri pasti a piedi nudi, a pochi passi dalla casa sull'albero.

Ho portato il mio caffè in spiaggia, osservando gli aironi inseguire tra gli scogli esposti mentre un banco di esche faceva vortici scuri nell'acqua limpida. Mio figlio ha applaudito di gioia quando sono saltati fuori a raffiche argentate per sfuggire ai barracuda e ai jack in cerca di colazione. Non vedevo l'ora di avere l'occasione di dare un'occhiata da vicino all'azione subacquea.

Alle 9 del mattino, avevo dato la caccia a Ben per chiedere consiglio su dove fare snorkeling. Indossando una tuta come protezione dal sole tropicale, ho ascoltato Ben spiegare come usare il suo nuovo gadget preferito: un Sea Scooter che sembrava un fan a forma di siluro con il manubrio. Tieni semplicemente premuto un grilletto e ti spinge a 5 mph.

Questo ti trasformerà in un delfino, disse Ben.

Lui aveva ragione. Ho passato più di un'ora nell'oceano facendo rotoli di botte, sbirciando sotto le bombe di corallo, girando in cerchio attraverso un fiume di pesci esca e tuffandomi per studiare murene e pesci pagliaccio.

La sera seguente noi andammo in kayak ad un vicino isolotto di sabbia che appariva solo con la bassa marea. Brillava luminoso sull'orizzonte spalancato, una piramide bianca lambita da piccole onde. Due piccoli squali sono passati per salutarci durante la nostra cena al sacco.

Sulla pagaia di casa, mentre il tramonto striava di rosa nel cielo, ho deciso che il Regno di Tonga aveva battuto l'isola di Tom Sawyer, a mani basse.

Randall è uno scrittore con sede a Missoula, Mont. Il suo sito web è briannarandall.com . Trovala su Twitter: @briannarandall .

Altro da Viaggi:

Incontra la tua guida turistica in Australia, il vombato

Viaggio di nozze nella Terra di Mezzo: lasciarsi alle spalle gli eventi attuali per esplorare la Nuova Zelanda

Il bungalow tropicale sull'acqua, da tempo simbolo di relax e lusso, compie 50 anni

Se vai

Resort dell'isola di Mandala

Isola di Fetoko, Vava'u, Tonga

011-676-849-1270

mandalaisland.com

Eco-resort con fales (una casa con i lati aperti e un tetto di paglia) da $ 230. I pacchetti turistici all-inclusive partono da $ 2.200 per due adulti.

Orto Botanico 'Ene'io

'Ene'io Beach, Tu'anekivale, Vava'u, Tonga

011-676-867-1048

wapo.st/EneioBotanicalGarden

L'unico giardino botanico di Tonga, caratterizzato da una splendida flora vicino a un'incantevole spiaggia balneabile e pasti tradizionali presso il ristorante e bar sulla spiaggia. Aperto tutti i giorni, prenotazione anticipata. Le visite guidate partono da $ 15.

tongaholiday.com/islands/vavau

vavau.to

BR

Partecipiamo all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci ad Amazon.com e ai siti affiliati.