Principale Viaggio Se l'Art Institute of Chicago è troppo, dirigiti verso questa bellissima gemma meno trafficata

Se l'Art Institute of Chicago è troppo, dirigiti verso questa bellissima gemma meno trafficata

Il punto di riferimento del Chicago Cultural Center è ricco di arti di ogni tipo e forse la più grande cupola in vetro colorato Tiffany. Ferris è andato all'Art Institute di Chicago, e così tante altre persone

L'Art Institute of Chicago è un'iconica rappresentazione culturale della città. Molti turisti concludono che se Ferris Bueller è andato al museo nel suo famoso giorno libero, allora dovrebbero visitare anche loro. Arroccato nel cuore del quartiere centrale turistico vicino al lungolago, il museo (con il suo ingresso principale affiancato da una famosa coppia di statue di leoni in bronzo da due tonnellate) è una delle destinazioni più popolari di Chicago. Le sue circa 300.000 opere d'arte attirano circa 1,5 milioni di visitatori che scattano selfie ogni anno.

WpOttieni l'esperienza completa.Scegli il tuo pianoFreccia a destra

Se sei un amante dell'arte un po' claustrofobico, prova a visitare prima di mezzogiorno o durante la metà della settimana. E tieni presente che mentre l'edificio originale del 1893 ospita una collezione di livello mondiale di dipinti impressionisti, l'ala moderna di costruzione più recente (aperta nel 2009) contiene una vasta gamma di opere contemporanee di artisti famosi ed è in genere meno trafficata. Oppure, evita i gruppi di turisti che invadono lo spazio e le gite scolastiche programmando una visita durante uno degli eccellenti eventi di musica dal vivo al museo, come il festival Midwinter di questo fine settimana, una collaborazione con Pitchfork.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Posizione: 111 S. Michigan Ave., 312-443-3600; artic.edu .

Arte, cultura e una cupola in vetro colorato Tiffany ti aspettano in questo ambiente sontuoso

come si mangia il granchio blu

Se hai meno tempo libero ma vuoi comunque immergerti in un'esperienza culturale locale, dirigiti a pochi isolati a nord verso il Chicago Cultural Center, situato nello stesso campus di Millennium Park dell'Art Institute ma spesso trascurato dai visitatori. L'opulento edificio del 1897, progettato dalla stessa ditta dell'Istituto d'Arte, è noto come Palazzo del Popolo. Un tempo l'edificio centrale della Biblioteca pubblica di Chicago, il sontuoso monumento di cinque piani è decorato con ornamenti lussureggianti e ricco di arte. Ospita una serie di mostre d'arte a rotazione, molte delle quali evidenziano artisti con sede a Chicago, oltre a un'ampia varietà di spettacoli gratuiti. Insieme alla cupola in vetro colorato Tiffany più grande del mondo, il centro culturale comprende un teatro da 300 posti, uno studio di danza e un laboratorio di apprendimento adatto alle famiglie.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Dai un'occhiata alle mostre in corso, tra cui Designer afroamericani a Chicago: Art, Commerce and the Politics of Race, mentre girovaghi attraverso i suoi spazi dal design intricato con meno turisti e molto spazio per i gomiti, specialmente nelle gallerie del piano superiore. Ammira le viste su Michigan Avenue dalle grandi finestre mentre passeggi per le spaziose gallerie delle Chicago Rooms. Lasciati stupire dai dettagli ricercati della Preston Bradley Hall, dove puoi assistere a spettacoli dal vivo, tra cui musica da camera e concerti per bambini, sotto la sua iconica cupola Tiffany di 38 piedi di diametro (una delle due cupole di vetro dell'edificio).

Oltre alla musica, il centro ospita centinaia di eventi durante tutto l'anno, tra cui proiezioni di film e tavole rotonde. L'arte si estende anche all'esterno dell'edificio, con un grande murale sulla parete occidentale intitolato Rushmore raffigurante donne di spicco nelle arti di Chicago. L'ingresso e gli eventi ospitati dal centro culturale sono gratuiti, con visite pubbliche disponibili dal mercoledì al sabato alle 13:15.

Posizione: 78 E. Washington St., 312-744-3316; wapo.st/ChicagoCulturalCenter

Gentile è uno scrittore con sede a Chicago. Il suo sito web è jay-gentile.com . Lo trovi su Twitter: @ thejaygentile .

Altro da Viaggi:

Leggi le colonne Vai qui, non lì

come andare in Antartide