Principale A Proposito: Viaggio Le Hawaii vogliono che i turisti vaccinati tornino, a partire dal 1 novembre

Le Hawaii vogliono che i turisti vaccinati tornino, a partire dal 1 novembre

Martedì, il governatore Ige ha incoraggiato i visitatori a tornare dopo un appello a stare lontano ad agosto.

Il governatore Ige sta incoraggiando i visitatori a tornare dopo un appello a stare alla larga

Caricamento in corso...

(Illustrazione di iStock/Washington Post)

Ad agosto, quando l'ondata del delta ha travolto gli ospedali delle Hawaii, il governatore David Ige (D) ha lanciato un messaggio per i turisti che si stavano riversando nello stato: non è il momento di visitare le isole.

Martedì ha ricevuto un nuovo messaggio: a partire dal 1 novembre, torna, soprattutto se sei vaccinato.

WpOttieni l'esperienza completa.Scegli il tuo pianoFreccia a destra

Parlando all'aeroporto di Kona, Ige ha affermato che il conteggio dei casi di coronavirus è in calo e che gli ospedali vedono meno pazienti con covid-19.

Per questo motivo, ora è sicuro per i residenti e i visitatori completamente vaccinati riprendere i viaggi non essenziali verso e all'interno dello stato delle Hawaii, ha affermato. A partire dal 1 novembre, vogliamo invitare e incoraggiare i visitatori e i residenti completamente vaccinati a viaggiare per affari o per piacere, nell'area transpacifica e tra le isole.

Le Hawaii hanno detto ai turisti di stare alla larga. Hanno ascoltato?

Gli Stati requisiti di viaggio — che consentono ai visitatori degli Stati Uniti e dei territori degli Stati Uniti di aggirare una quarantena di 10 giorni con una prova di vaccinazione o un test — rimangono in vigore.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Sebbene Ige avesse chiesto ai viaggiatori non essenziali di stare alla larga, le regole non sono cambiate per tenerli fuori. Non è chiaro quante persone abbiano cancellato i viaggi a fine agosto, settembre o ottobre. Addetti al turismo ha detto ai media locali a settembre le cancellazioni sono aumentate dopo l'annuncio di agosto.

Dopo aver accolto più di 879.000 visitatori in aereo luglio , lo stato ha visto arrivare in aereo oltre 722.000 persone agosto , secondo l'Autorità del Turismo delle Hawaii. I dati di settembre e inizio ottobre non sono ancora disponibili.

Il recente tappetino di benvenuto del governatore si applica specificamente ai viaggiatori nazionali. In una dichiarazione, l'ufficio di Ige ha affermato che lo stato stava cercando di ottenere informazioni dal governo federale sui viaggi internazionali. Le Hawaii disporranno di un piano appropriato prima dell'8 novembre, quando gli Stati Uniti elimineranno le restrizioni ai viaggi internazionali per i visitatori completamente vaccinati, afferma la dichiarazione.