Principale Viaggio Otto musei statunitensi che raccontano e celebrano la storia della medicina

Otto musei statunitensi che raccontano e celebrano la storia della medicina

Reperti sia macabri che miracolosi sono in mostra in questi musei statunitensi dedicati alla storia della medicina.

L'interno del Mütter Museum di Filadelfia, un archivio di storia medica il cui slogan appropriato è Disturbingly Informed. (Biblioteca medica storica del College of Physicians di Filadelfia)

Un medico è la prima persona che molti di noi vedono quando nasciamo e l'ultima persona che vogliamo vedere in qualsiasi momento dopo. Possono rappresentare cattive notizie, conferenze e fatture così grandi che hai bisogno di più medici per aiutarti a riprenderti dallo shock. La realtà del covid-19 ci ha fatto capire, però, che gli operatori sanitari sono i nostri protettori e che l'assistenza medica è un dono straordinario.

WpOttieni l'esperienza completa.Scegli il tuo pianoFreccia a destra

Per i medi-curiosi, ecco otto musei medici dove puoi ammirare i disgustosi miracoli del corpo umano, come funziona e cosa succede quando non lo fa, ed essere molto grato di non vivere in un'epoca in cui qualcuno curerebbe il tuo mal di testa perforandoti lentamente un buco nel cranio.

Museo Internazionale di Scienze Chirurgiche , Chicago

La storia continua sotto la pubblicità

Avere un foro praticato chirurgicamente nel cranio si chiama trapanazione ed è considerata la prima forma di chirurgia al mondo. In questo museo di Chicago, puoi vedere il cranio di un paziente peruviano sopravvissuto alla procedura intorno al 2000 a.C. e un dipinto, di quasi 4.000 anni dopo, raffigurante come è stato fatto. È bello anche quando sai cosa sta succedendo.

Annuncio pubblicitario

Inaugurato in un ex palazzo su Lake Shore Drive nel 1954, il museo ha commissionato una grande quantità di arte medica e rimane una miniera d'oro di opere d'arte, manufatti e manoscritti.

Siamo ancora grandi sostenitori della comunità artistica di Chicago, ha affermato Shannon Fox, manager del curatore e dell'istruzione. Il programma dell'artista in residenza del museo include la scultrice forense Kathleen Gallo, che ha dato volti agli antichi che hanno sopportato la trapanazione.

quanto può pesare un bagaglio registrato

Il Museo del Cane si scatena a Manhattan

In una gelida giornata autunnale del 2015, ho trascorso ore nell'accogliente grandezza dell'IMSS esplorando i suoi innumerevoli tesori, incluso un fluoroscopio, che utilizzava i raggi X per vedere se le tue scarpe si adattavano (Fox ha detto che alcuni ospiti lo ricordano dagli anni '50) e OB /Strumenti ginecologici di epoca romana che assomigliano più a qualcosa che potresti usare per estrarre i passeggeri da un autobus turistico precipitato che a delicati strumenti medici.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

La cosa più toccante, soprattutto in retrospettiva, è stato il polmone d'acciaio, dove ho sentito un papà raccontare a suo figlio della poliomielite e di come le persone non la contraggono più perché abbiamo un vaccino.

Museo Nazionale di Medicina della Guerra Civile , Federico, Md.; Museo dell'ospedale da campo Pry House , Keyysville, Md.; Museo dell'ufficio dei soldati scomparsi di Clara Barton , Washington DC.

Per Jake Wynn, direttore dell'interpretazione di questi musei fratelli, i parallelismi tra la pandemia di coronavirus e la carneficina della Guerra Civile sono evidenti. Durante entrambe le crisi, il personale medico ha affrontato - e, nel caso della pandemia, continua a dover affrontare - domande urgenti, come ad esempio: come affrontiamo migliaia di pazienti che necessitano di cure mediche molto avanzate?

La storia continua sotto la pubblicità

Il National Museum of Civil War Medicine, che amministra i siti di Keedysville e DC, ospita una collezione di manufatti, lettere e documenti che mostrano il ruolo di vasta portata della guerra nella storia della medicina.

Annuncio pubblicitario

La casa della famiglia Pry, che divenne il Pry House Field Hospital, si trova a ovest di Frederick, vicino al luogo della battaglia di Antietam. Fu in quella battaglia che circa 23.000 furono uccisi, feriti o scomparsi nel giorno più mortale della guerra civile.

L'ospedale è diventato il ground zero per una rivoluzione medica, ha detto Wynn. La pressione per salvare la vita dei soldati portò al primo utilizzo del triage e alla creazione del primo corpo di ambulanze.

La storia continua sotto la pubblicità

Il Clara Barton Missing Soldiers Office Museum si trova nella pensione di Washington, DC, dove Barton visse dopo la guerra civile. L'angelo del campo di battaglia gestiva l'ufficio dei soldati scomparsi dalle sue stanze in affitto, trovando almeno alcune informazioni su 22.000 soldati scomparsi per le loro famiglie, ha detto Wynn.

Lo chef superstar DC José Andrés aveva un ristorante proprio di fronte alla storica pensione quando è stato scoperto il collegamento con lei. La sua storia lo avrebbe ispirato a creare World Central Kitchen, che porta pasti freschi alle vittime di disastri, più recentemente nella Germania devastata dalle inondazioni.

A Los Angeles, una visita al Museum of Broken Relationships

Museo Nazionale della Salute e della Medicina , Primavera d'argento, Md.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Se guardi abbastanza televisione, potresti pensare di avere un'idea di come vengono trattate le ferite da arma da fuoco, ma che dire di una ferita da palla di cannone? Il Museo Nazionale della Salute e della Medicina è il luogo in cui andresti a scoprirlo. L'era della guerra civile incombe al museo, dove una popolare mostra permanente descrive in dettaglio le cure mediche e l'autopsia del presidente Abraham Lincoln.

Altre mostre al museo, che ripercorrono la storia della medicina con manufatti sia obsoleti che all'avanguardia, mostrano conflitti più moderni. Trauma Bay II, Balad, Iraq mostra come il personale medico ha lavorato dal 2003 al 2007 per salvare la vita dei soldati feriti in Iraq. La mostra comprende una sezione di pavimento di cemento larga sette piedi e 3.000 libbre su cui sono stati curati i feriti più gravi quando sono arrivati ​​​​all'ospedale di prua, ha affermato Andrea Schierkolk, responsabile dei programmi pubblici del museo.

E sebbene Walter Reed sia un nome che hai sicuramente sentito, potresti non associarlo a una persona reale. Il Mag. Walter Reed era un professore di microscopia clinica presso la Army Medical School, quello che oggi è il Walter Reed Army Institute of Research, ha detto Schierkolk.

Fu Reed a scoprire che le zanzare stavano causando la febbre gialla, che stava uccidendo i soldati nella guerra ispano-americana e i lavoratori del Canale di Panama. Il lavoro di Reed alla fine ha consentito il completamento del canale, ha detto Schierkolk, e la mostra del museo su di esso porta efficacemente l'eroe medico dal passato al presente.

Museo della farmacia di New Orleans , New Orleans

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

I prezzi dei farmaci da prescrizione, i dispensari di marijuana e la crisi degli oppioidi mantengono l'industria farmaceutica sotto i riflettori di oggi, ma negli Stati Uniti del 18° secolo non c'era alcuna regolamentazione. Dopo un apprendistato di sei mesi, i farmacisti potevano mescolare e distribuire composti come desideravano fino al 1804, quando il governatore della Louisiana William Claiborne emanò una legislazione che richiedeva ai farmacisti di essere autorizzati. Lo stesso Louis J. Dufilho Jr. di New Orleans è stato il primo farmacista autorizzato del paese e la sua farmacia e residenza è ora il New Orleans Pharmacy Museum. Una passeggiata nell'edificio è come fare un passo indietro nel Vieux Carré del XIX secolo, ha scritto il direttore esecutivo Elizabeth Sherman in un'e-mail.

Ci sono bellissime file di antiche tinture e flaconi tonici, strumenti chirurgici che sembrano progettati da Tim Burton e una fontanella di bibite vecchio stile, che i farmacisti avevano in passato per aiutarti a sbarazzarti del sapore sgradevole della tua prescrizione. E se pensi che la tua carta di marijuana medica sia elegante, aspetta di vedere le licenze per dispensare oppio e foglie di coca.

Bonus: poiché è New Orleans, è ovvio che puoi guardare alcuni rimedi voodoo e forse intravedere un fantasma, perché l'edificio è presumibilmente infestato dai fantasmi.

Museo Psichiatrico Gloria , San Giuseppe, Mo.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Nel Medioevo, le forze soprannaturali sarebbero state probabilmente incolpate se avessi ingoiato più di 400 chiodi.

Oggi sappiamo che farlo è un sintomo della pica, un disturbo in cui qualcuno consuma oggetti non nutritivi, ha affermato Sara Wilson, direttrice esecutiva del Glore Psychiatric Museum, situato vicino al sito del circa 1874 State Lunatic Asylum No. 2. Tra i suoi reperti sono il contenuto dello stomaco di un paziente con pica che ha ingerito 1.446 di tali oggetti, tra cui cime di saliera, ditali e spilli.

Ridurre lo stigma della malattia mentale è una questione culturale urgente e una parte enorme della missione del museo, ha detto Wilson in un'e-mail. Le mostre sui tortuosi trattamenti precedenti per le malattie mentali, comprese le riproduzioni dei dispositivi primitivi utilizzati, chiariscono fino a che punto siamo arrivati ​​in termini di comprensione e compassione.

Wilson osserva anche che i visitatori dovrebbero dare un'occhiata ai bagni a tema del museo. In tutti i miei anni di viaggio, non ho mai avuto nessuno in un museo che consigliasse i bagni, ma i Glore includono il bagno di Freud, il bagno di illusione ottica - dove presumibilmente sarai perdonato se manchi il tuo obiettivo - e il bagno di Phobia , di cui vi metterei in guardia, ma ho paura degli spoiler.

Il Museo Mütter del College of Physicians di Filadelfia , Filadelfia

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Il Museo Mütter può far tornare indietro di qualche metro anche i più stanchi tra noi con la sua vasta collezione di elettrizzanti anomalie corporee e campioni medici.

In qualche modo, hanno quasi colpito più duramente con una dichiarazione dell'ovvio.

Lo spiedo diffonde la morte: la pandemia influenzale del 1918-19 a Filadelfia sarà in mostra al museo fino al 2024. Con inquietante preveggenza, il Mütter ha allestito la mostra nel 2019.

Inizialmente, abbiamo posto una serie di domande ipotetiche agli spettatori della mostra su quali sarebbero state le loro responsabilità in una pandemia e come avrebbero reagito. Queste domande non sono più ipotetiche, ha affermato Nancy Hill, responsabile dei progetti speciali del museo.

Spit Spreads Death era una frase su un cartello che qualcuno aveva affisso a Philadelphia durante la pandemia di un secolo fa, che colpì la città in modo eccezionalmente duro.

Annuncio pubblicitario

Forse perché, con l'influenza già diffusa, la gente si era affollata nelle strade per una parata di guerra. In pochi giorni, gli ospedali traboccavano di malati di influenza. Poco dopo, i cofanetti si accumularono in giro per la città.

Nel caso in cui desideri indossare una maschera per il viso in questo momento, anche se sei a casa da solo, puoi prenderne una con la scritta Spit Spreads Death al negozio di articoli da regalo Mütter.

E probabilmente dovresti indossarne uno. Dopotutto, nessuno vuole andare dal dottore.

flotta fantasma della baia di malva

Langley è uno scrittore con sede a Orlando. Trovala su Twitter: @LizLangley .

Notare che

I potenziali viaggiatori dovrebbero prendere in considerazione le direttive sanitarie pubbliche locali e nazionali relative alla pandemia prima di pianificare qualsiasi viaggio. Le informazioni sugli avvisi sanitari di viaggio possono essere trovate sulla mappa interattiva dei Centers for Disease Control and Prevention che mostra i consigli di viaggio di destinazione e i CDC pagina web dell'avviso sanitario di viaggio .

Altro da Viaggio:

A Santorini, il concentrato di pomodoro autoctono ha il suo museo storico

Il Met, non lo sono: i musei più strani di New York City

Dai neon ai soprammobili, lo 'Smithsonian of the Valley' mette in mostra la storia della San Fernando Valley

La pandemia di coronavirus ha interrotto i viaggi a livello nazionale e in tutto il mondo. Troverai gli ultimi sviluppi sul blog live di The Post all'indirizzowww.washingtonpost.com/coronavirus

Se vai

Cosa fare

Museo Internazionale di Scienze Chirurgiche

1524 N. Lake Shore Dr., Chicago

312-642-6502

imss.org

La storia della chirurgia e dell'arte che celebra i pionieri della medicina e il loro lavoro salvavita sono in mostra in un ex palazzo di quattro piani. Aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 17:00; Sabato e domenica dalle 10:00 alle 17:00 Adulti $ 17; anziani, studenti, educatori e militari $ 13; bambini da 4 a 13 $ 9, fino a 3 anni gratis.

Museo Nazionale di Medicina della Guerra Civile

48 E. Patrick St., Frederick, Md.

301-695-1864

civilwarmed.org/nmcwm

Oltre a mostrare oggetti tratti dalla collezione del museo di oltre 5.000 manufatti, il museo consente ai visitatori di accedere alle fonti primarie della Guerra Civile. Aperto dal lunedì al mercoledì solo su appuntamento; dal giovedì al sabato dalle 10:00 alle 17:00; domenica dalle 11:00 alle 17:00 Tariffa standard adulti $ 9,50, anziani e militari $ 8,50, studenti $ 7, bambini fino a 9 anni gratis. Chiama per prenotare tour di gruppo, minimo 10 persone. Visite guidate di gruppo $ 10,50 adulti, militari e anziani $ 9,50, studenti $ 8, bambini fino a 9 anni gratis.

Museo dell'ospedale da campo Pry House

18906 Shepherdstown Pike, Keedysville, Md.

Vendo biscotti a doppio albero

301-695-1864

civilwarmed.org/pry/plan

La fattoria della famiglia Pry divenne un ospedale da campo della Guerra Civile dove furono sviluppate le procedure utilizzate ancora oggi. L'edificio è chiuso al pubblico, ma i programmi si svolgono ancora sul terreno. Ingresso gratuito con proposta di donazione.

Museo dell'ufficio dei soldati scomparsi di Clara Barton

437 Settimo San NW, Washington, DC

202-824-0613

quanti lamantini sono rimasti

clarabartonmuseum.org

Questo museo documenta la traiettoria di Clara Barton dal ministero ai feriti della guerra civile alla fondazione della Croce Rossa americana. Aperto solo su appuntamento, dal mercoledì al venerdì dalle 11:00 alle 16:30; Invia modulo di richiesta di prenotazione in linea. Chiama per prenotare tour di gruppo. Tariffa standard adulti $ 9,50, militari e anziani $ 8,50, studenti $ 7, bambini fino a 9 anni gratis. Visite guidate di gruppo $ 10,50 adulti, militari e anziani $ 9,50, studenti $ 8.

Museo Nazionale della Salute e della Medicina

2500 Linden Lane, molla d'argento, Md.

301-319-3300

museomedico.mil

Con una vasta gamma di esemplari e manufatti, il museo racconta la storia e la pratica della medicina, dalle sanguisughe alla chirurgia laser. Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 10:00 alle 17:30. Libero.

Museo della farmacia di New Orleans

514 Chartres St., New Orleans

504-565-8027

farmaciamuseum.org

Situato nella casa del primo farmacista autorizzato d'America, questo museo ripercorre la storia farmaceutica dello stato con una varietà di mostre permanenti e stagionali. Aperto dal mercoledì al sabato da mezzogiorno alle 17:00 Ingresso generale $ 10, studenti, militari e anziani $ 7.

Museo Psichiatrico Gloria

3406 Viale Federico, San Giuseppe, Mo.

816-232-8471

stjosephmuseum.org/glore-psychiatric-museum

Questo museo getta una luce tempestiva sulla storia del trattamento della salute mentale, passata e presente. Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00 Adulti $ 7, anziani $ 6, studenti e bambini sotto i 6 anni gratis.

Mütter Museum del College of Physicians di Filadelfia

19 S. 22nd St., Filadelfia

215-560-8564

muttermuseum.org

Disturbingly Informed è il motto appropriato di questo museo delle anomalie mediche. Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00 Adulti $ 20, anziani e militari $ 18, studenti e bambini $ 15, bambini sotto i 5 anni gratis.

LL.