Principale Mix Mattutino Donald Trump Jr. ha affermato che le morti per covid-19 sono 'quasi nulla'. Il virus ha ucciso più di 1.000 americani lo stesso giorno.

Donald Trump Jr. ha affermato che le morti per covid-19 sono 'quasi nulla'. Il virus ha ucciso più di 1.000 americani lo stesso giorno.

I commenti di Trump Jr. arrivano quando almeno 1.063 persone negli Stati Uniti sono morte a causa del nuovo coronavirus, il secondo totale giornaliero più alto per ottobre.

Donald Trump Jr. ha dichiarato giovedì sera che i decessi per coronavirus erano scesi quasi a zero, mettendo in dubbio la gravità della pandemia in un giorno da record per i nuovi casi in cui più di 1.000 americani sono morti a causa del virus.

Parlando con la conduttrice di Fox News Laura Ingraham, Trump Jr. indicava i dati dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie che ha suggerito mostrano un tasso di mortalità per coronavirus in calo.

lavoratori del quartiere a luci rosse di Amsterdam

Ho esaminato i dati del CDC, perché continuavo a sentir parlare di nuove infezioni, ma ero tipo: 'Perché non parlano di morti?', ha detto Trump Jr.. Oh, perché il numero è quasi nulla. Poiché abbiamo ottenuto il controllo di questa cosa, capiamo come funziona. Hanno la terapia per essere in grado di affrontare questo.

La storia continua sotto la pubblicità

Trump Jr. sembra aver confuso due cifre: il numero di nuovi decessi e il tasso di mortalità, come percentuale dei casi di covid-19. Il numero grezzo di nuovi decessi è rimasto abbastanza stabile negli ultimi mesi, con la media di sette giorni che si è aggirata intorno a 800 nell'ultima settimana, secondo i dati tracciati dal Washington Post.

Annuncio

I progressi medici e gli ospedali meno affollati, nel frattempo, sembrano aver ridotto il tasso di mortalità dai primi giorni della pandemia, ma gli scienziati avvertono che non è chiaro se questa sia una tendenza a lungo termine, secondo quanto riportato in precedenza dal Post. Con l'aumento dei casi negli Stati Uniti, i decessi sono spesso un punto di dati in ritardo per i ricercatori del CDC e i rapporti possono essere incompleti nel catturare il tasso effettivo con cui le persone muoiono a causa del virus e delle sue complicazioni.

I medici temono anche che l'ultima esplosione di nuovi casi, tra cui un record di 89.940 giovedì, porterà a un numero maggiore di decessi nelle prossime settimane, secondo il New York Times .

Il presidente Trump ha minimizzato il coronavirus mentre devastava gli Stati Uniti, ignorando i consigli degli esperti e politicizzando una crisi sanitaria. (Il Washington Post)

Questo è ancora un alto tasso di mortalità, molto più alto di quello che vediamo per l'influenza o altre malattie respiratorie, ha detto al Times Leora Horwitz, direttore del Center for Healthcare Innovation and Delivery Science della NYU Langone, a proposito dell'attuale tasso di mortalità. Non voglio fingere che sia benigno.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Giovedì sera, però, il figlio maggiore del presidente ha indicato un post del suo Instagram conto che ha sostenuto ha dipinto un quadro più chiaro dello stato attuale di una pandemia che ha ucciso almeno 228.000 persone negli Stati Uniti.

Se guardi il mio Instagram, ha detto, è andato quasi a nulla.

Almeno 1.063 persone negli Stati Uniti sono morte a causa del nuovo coronavirus giovedì, il secondo totale giornaliero più alto per ottobre, e 5.668 sono morte negli ultimi sette giorni. Questa settimana ha anche caratterizzato due giorni consecutivi di oltre 1.000 morti, segnando la seconda volta che si verifica in altrettante settimane, secondo il tracker del coronavirus di The Post.

La storia continua sotto la pubblicità

La discussione su Fox è stata innescata da un precedente segmento sulla CNN, quando Sanjay Gupta ha consigliato ai sostenitori del presidente Trump di non partecipare ai suoi raduni. Gupta, il principale corrispondente medico della rete, segnalato che i nuovi casi di coronavirus avevano è aumentato L'82 per cento delle volte nelle contee che hanno ospitato un totale di 17 raduni per il presidente tra agosto e settembre. Anche il tasso di infezione in quelle contee è aumentato a un ritmo più rapido rispetto al tasso complessivo per il loro stato, ha riferito la CNN.

Annuncio

Gupta notato che se qualcuno fosse stato a uno dei raduni all'aperto di Trump, che ha attirato migliaia di sostenitori senza maschera che non aderiscono alle raccomandazioni sul distanziamento sociale, dovrebbe presumere di essere stato esposto al coronavirus e messo in quarantena per 14 giorni.

Non andare a questi raduni, disse Gupta. Guarda, quasi ovunque nel paese ora, se vai a un raduno di diverse centinaia di persone, è senza dubbio che il virus sta partecipando a quel raduno con te.

La storia continua sotto la pubblicità

Su Fox, Ingraham ha affermato che le parole di Gupta, insieme alle linee guida del Minnesota sul covid-19 che limitano il numero di partecipanti al raduno del venerdì pianificato dal presidente a 250 persone, facevano parte di un più ampio sforzo dei media per scoraggiare la partecipazione ai raduni di Trump. Il presidente dopo twittato il suo disappunto per i limiti del Minnesota.

Annuncio

Don, mi sta prendendo in giro? Ingraham ha chiesto a Trump Jr., riferendosi a Gupta. Stanno tirando fuori tutte le fermate. Ora il virus sta partecipando alla manifestazione. A quanto pare, stanno anche sventolando bandiere. Ha aggiunto in seguito: Una tragedia non è un motivo per allontanare le persone dal loro candidato. Trump Jr. ha deriso Gupta, definendolo un deficiente.

puoi volare con la marajuana

L'affermazione di Trump Jr. secondo cui i tassi di mortalità erano ormai quasi nulli, catturata in una clip che era stata vista più di 2 milioni di volte all'inizio di venerdì, ha suscitato una forte risposta da parte di critici ed esperti medici.

La storia continua sotto la pubblicità

Alexis C. Madrigal, uno scrittore dello staff dell'Atlantic, concluso che la dichiarazione di Trump Jr. potrebbe derivare da una comune interpretazione errata dei conteggi provvisori dei decessi del CDC, osservando che i dati incompleti per le ultime settimane mostrerebbero erroneamente che i decessi sono in declino.

Ashish K. Jha, un medico e preside della Brown University School of Public Health, ha suggerito che l'affermazione mostrasse una mancanza di empatia.

Mi rendo conto di essere ingenuo, Jha twittato. Ma sono ancora scioccato dalla disinvoltura con cui i nostri leader politici e dei media e le loro famiglie respingono la morte quotidiana di quasi un migliaio di americani.

Marisa Iati ha contribuito a questo rapporto.