Principale A Proposito: Viaggio Vieni per la storia di Roma, resta per i suoi bagel

Vieni per la storia di Roma, resta per i suoi bagel

Una coppia americana è in missione per rendere i bagel parte di una colazione italiana.

Questa coppia americana è in missione per rendere i bagel parte di una colazione italiana

Martedì, Steve Brenner e Linda Martinez insaccano i bagel appena sfornati nella cucina di Mr. Crunch, la pizzeria di Roma in cui cuociono. (Federica Valabrega per The Washington Post)

ROMA — I bagel non sono di certo la prima cosa a cui pensi quando visiti Roma.

Inoltre, non sono il secondo o il terzo e nemmeno l'ultimo. No, i bagel sono per un lungo weekend a New York City, abbinati a lox e crema di formaggio. Magari con un caffè in una tazza di carta.

WpOttieni l'esperienza completa.Scegli il tuo pianoFreccia a destra

Qui a Roma sorseggiamo cappuccino e sgranocchiamo cornetti. Ma una coppia spera di cambiare questo, ed è una delle migliori storie di benessere che escono dai blocchi italiani.

Una guida locale di Roma

Vi presentiamo Linda Martinez e Steve Brenner, un team marito-moglie americano che vive a Roma da più di 20 anni e gestisce l'alveare , un ostello eco-friendly vicino alla stazione centrale Termini della città. Nel corso degli anni, gli ospiti di Beehive hanno adorato uscire in cucina dove Steve ha creato piatti vegani. Bagel farebbe l'apparizione occasionale.

Come molti nel settore dell'ospitalità, il Beehive è stato decimato dalla pandemia di coronavirus. Dopo aver ospitato solo un rivolo di ospiti la scorsa estate, Martinez e Brenner avevano bisogno di fare qualcosa per integrare le loro entrate e sollevare il morale. accedere Bagel dell'alveare.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Fondamentalmente, eravamo qui, sdraiati in una delle camere da letto, solo tutto il giorno senza fare assolutamente nulla, depressi. E stavamo cucinando molto di più a casa, ha detto Brenner.

gli americani possono viaggiare a cuba

Un'antica pasticceria sta rinascendo a Roma. Questi sono tutti i modi per mangiarlo quando sei lì.

Per Brenner, ciò significava fare di tutto, dalla pasta e tortilla fatte in casa ai pancake e ai bagel, condividendo le loro avventure culinarie su Instagram. Per divertimento, Martinez ha suggerito di offrire i bagel di Brenner su ordinazione. Sì, certo, sai, provaci, rispose con disinvoltura.

Provaci, l'hanno fatto. A ottobre, Martinez ha condiviso una foto dei bagel sul proprio Instagram e le richieste sono arrivate a caldo. La minuscola cucina del Beehive era traboccante di ciambelle e pane. La coppia si rese conto che avrebbero dovuto rifiutare gli ordini o aumentare.

puoi portare il caffè in aereo?
La storia continua sotto la pubblicità

Brenner ha incontrato l'amico e pizzaiolo Emanuele Piga, la cui pizzeria d'asporto, Signor Crunch , ha sofferto la stessa noia del rallentamento degli affari durante il blocco. Ci è voluto solo un morso di un semplice bagel tostato e imburrato per iniziare una partnership. Piga è entrato a far parte del team, offrendo la sua esperienza nella lavorazione degli impasti insieme alla sua cucina e ai suoi forni.

Beehive Bagels propone un menu tipico della gastronomia: bagel semplici, al sesamo, al papavero, di tutto, cipolla, uvetta alla cannella e Pumpernickel, oltre a sottaceti artigianali (grandi e salati, che non sono tipici in Italia) e pane a lievitazione naturale. Tutti i bagel sono vegani e gli ingredienti sono di provenienza locale e biologici.

Brenner, cresciuto a Orange, Connecticut, è sempre stato ossessivo nella sua ricerca, che porta in cucina. Oltre a sfogliare centinaia di ricette e prendere appunti abbondanti, fa affidamento sulla memoria del gusto mentre lavora attraverso diverse incarnazioni prima di impegnarsi in ciò che ritiene sia abbastanza buono per i suoi clienti. Caso in questione: i suoi bagel di cipolle e zucca.

VIDEO | Dove prendere la migliore carbonara di Roma

Sono 30 anni che non mangiavo una ciambella al pumpernickel, sai? E io ero tipo, ok, cosa c'è in pumpernickel? Com'era quando ero un bambino, cosa che lo ha portato a caccia per trovare il perfetto rapporto di cumino e segale.

Anche tentativi ed errori sono stati fondamentali per il bagel di cipolle, una creazione complicata che spesso si traduce in un semplice impostore di scaglie di cipolla secca. Steve ha esaminato e testato decine di ricette, ma nessuna aveva un buon sapore.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Mi sentivo come se [cipolla] fosse dentro … ma da nessuna parte online sono riuscito a trovare qualcuno che lo facesse in quel modo, ha detto. Alla fine, Brenner ha mescolato un impasto con cipolle di Tropea, in Italia, lo ha cotto al forno e il profumo lo ha immediatamente riportato alla gastronomia della sua infanzia.

Fare i bagel è un affare di famiglia. Steve ed Emanuele si alzano alle 5 del mattino per fare i bagel. Le tre figlie di Brenner e Martinez - 15, 18 e 20 - sono spesso le tester del gusto, criticando ogni dettaglio. Martinez si occupa di tutte le pubbliche relazioni, degli ordini e delle consegne locali e la figlia di mezzo, Paloma, ha progettato un opuscolo che mostra ai clienti come conservare, congelare e scongelare la merce.

Dall'inizio della cottura di poche dozzine al giorno fino alla produzione di almeno 300 cinque giorni alla settimana, Beehive Bagels ora consegna in tutta Italia e ha persino iniziato a evadere gli ordini fino alla Svizzera.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

I loro clienti non sono esclusivamente espatriati, anche se la maggior parte tende a esserlo. Ma i bagel non sono originari degli italiani a colazione: in genere mangiano un pasticcino e un cappuccino.

La coppia vuole portare i bagel nell'ovile della colazione in Italia e stanno giocando con l'idea di lanciare un'esperienza in cui le persone possono regalare bagel agli amici italiani che potrebbero non averne mai provato uno.

Il sogno di Martinez: un sistema bagel pen-pal.

Li abbineremo, un amico di bagel, come un piccolo ponte culturale... un ponte di bagel, dice. L'Italia ha contribuito così tanto alla cultura gastronomica degli Stati Uniti; ci piacerebbe restituire.

Per saperne di più:

Dentro il Colosseo di Roma, chiuso ai turisti

cos'è il sanguinaccio in inghilterra

Come la pandemia ha cambiato sei città nel 2020, secondo la gente del posto

C'è un'altra pasticceria del Mardi Gras con la tradizione di un re. La Svezia è dove lo troverai.

La leggenda del panettone, il mitico dolce natalizio italiano