Principale Altro Nella Bay Area, i Grateful Dead vivranno - e volteranno - per sempre

Nella Bay Area, i Grateful Dead vivranno - e volteranno - per sempre

Un tour per il 50° anniversario dei luoghi di ritrovo e dei concerti della leggendaria band.

Avevo bisogno di un miracolo.

In particolare, dovevo interrompere i lavori sul Golden Gate Bridge per poter realizzare Grateful Dead Funk Night al Terrapin Crossroads, il ristorante e locale musicale di San Rafael di proprietà di Phil Lesh, un membro fondatore della leggendaria band.

Benedici San Cristoforo, perché ho scoperto un percorso alternativo e sono arrivato molto prima che i musicisti strimpellassero gli accordi di apertura di Althea.


Da sinistra, Bruce Hornsby, Jeff Chimenti, Bob Weir, Phil Lesh, Trey Anastasio, Mickey Hart e Bill Kreutzmann allo spettacolo per il 50° anniversario di Fare Thee Well al Levi's Stadium di Santa Clara, in California, che faceva parte del mini- tour. (Jay Blakesberg/Invision For The Grateful Dead)

A meno che tu non ci viva 1989 , sai che il 2015 è l'anno dei morti. Vent'anni fa questo mese, il gruppo della Bay Area ha tenuto il suo ultimo concerto, al Soldier Field di Chicago. Durante il fine settimana del 4 luglio, i quattro membri rimanenti sono tornati sul palco del Midwest per tre spettacoli di Fare Thee Well: Celebrating 50 Years of Grateful Dead. L'anniversario di mezzo secolo segna la creazione della band a Palo Alto, in California, ma la sua cronologia è piena di altre date significative. Ad esempio: il compleanno di Jerry Garcia, il 1 agosto 1942, e la sua morte, il 9 agosto 1995.

La band si è smantellata dopo la perdita ei suoi membri hanno perseguito altri progetti. La devozione della California settentrionale ai Grateful Dead, tuttavia, non svanirà.

unodi 30 Riproduzione automatica a schermo intero Chiudi Salta annuncio × Back for the Dead: il tanto atteso tour della band Guarda le fotoI Grateful Dead hanno messo da parte i suoi problemi per celebrare l'eredità del gruppo ed eseguire cinque concerti sold-out.Didascalia I Grateful Dead hanno messo da parte i suoi problemi per celebrare l'eredità del gruppo ed eseguire cinque concerti da tutto esaurito. La rock band americana The Grateful Dead posa per una foto a San Francisco, intorno al 1965. Da sinistra: Bill Kreutzmann, Bob Weir, Ron Pigpen McKernan, Jerry Garcia e Phil Lesh. Al culmine della loro carriera, hanno preso seriamente in considerazione la vendita di musica da camioncini dei gelati in roaming. Archivio Hulton/Getty ImagesAttendi 1 secondo per continuare.

Le loro impronte sono ovunque. Fanno parte del paesaggio e del suolo, ha detto Scott Unterberg, che documenta alcuni dei siti seminali della band sul suo blog, Dark Star Palace. San Francisco è sicuramente la Terra dei Morti.

La maggior parte dei devoti inizia e termina il suo pellegrinaggio ad Haight-Ashbury, il centro arcobaleno luminoso del movimento controculturale degli anni '60. Il quartiere e i suoi squatter, molti appannati da una nuvola di patchouli e erba, sembrano permanentemente bloccati nell'Estate Infinita dell'Amore.

Il viaggio di The Dead, tuttavia, si estendeva oltre Haight. Si sono esibiti per la prima volta in una pizzeria a Menlo Park, a circa 30 miglia a sud di San Francisco; Garcia è morto di infarto in un centro di riabilitazione a Forest Knolls, più o meno alla stessa distanza a nord. Il chitarrista Bob Weir e Lesh, il bassista, risiedono nella contea di Marin e gestiscono musica dal vivo e ristoranti a meno di 10 miglia di distanza l'uno dall'altro. Unterberg, che vive a Mill Valley, ha detto che Weir è apparso nella parata locale del Memorial Day. La mia amica NoCal si imbatte in Lesh quando fa delle commissioni.

Chiaramente, i Morti stanno ancora camminando.

[La strana storia del percorso dei Grateful Dead verso il biglietto più caldo dell'estate]

50° anniversario disney world 2021

Per il mio tour di groupie, ho contattato Scott, che ha iniziato a compilare le location durante le ore insonni con due gemelli neonati. Il veterano frequentatore di concerti (più di 50 spettacoli di Dead sulla sua twirl card) ha messo insieme un elenco che includeva quasi 20 tappe in sette città di Marin, oltre a San Francisco. A corto di tempo, ho dovuto sacrificarne alcuni, come due spazi per le prove (l'eliporto di Sausalito e lo Stinson Beach Community Center); l'ex campo di Girl Scout a Lagunitas, abitazione del gruppo nel 1966; e la biglietteria e la casa di Garcia a Stinson Beach, dove ha anche registrato un album solista.

Prima di partire, però, ho programmato un momento privato con Jerry. Il nostro punto d'incontro: Suite 220 all'Hotel Triton.


Nel settembre 1994, Garcia progettò una camera per gli ospiti nella stravagante proprietà di San Francisco a pochi passi da Chinatown. (Anche Kathy Griffin e Häagen-Dazs hanno suite a tema.) La camera sembra una galleria d'arte privata. I semplici disegni dei personaggi e le stampe psichedeliche dell'artista adornano le pareti e una cornice contiene molte delle sue cravatte tipo Escher. Un motivo trippy si ripete sui cuscini e sulla testiera. Un motivo paisley blu vorticoso sul tappeto crea una sensazione di onda sotto i piedi.

Il pièce de résistance è la sua firma sul muro abbinata a una fotografia del barbuto sdraiato su un letto. L'ultimo vanto dei fan: ho dormito nello stesso letto su cui era seduto Jerry Garcia.


Un fan dei Grateful Dead tiene un cartello nel parcheggio prima del tour 'Fare Thee Well' dei Grateful Dead al Levi's Stadium. (Stephen Lam/Reuters)Ritorno alle origini dei Morti

Quello era prima e questo è adesso.

Poi: il promotore di concerti Bill Graham apre Fillmore West nel 1968 e prenota band, tra cui Dead e Jefferson Airplane, che aiutano a definire un'era.

Ora: i clienti acquistano auto presso la concessionaria Honda che ha rilevato l'edificio.

Eppure, in molti casi, allora è ancora adesso, solo con alcuni aggiornamenti.

Nel 1980, i Dead hanno suonato in 15 spettacoli da tutto esaurito al Warfield Theatre, una struttura del centro che risale all'era del vaudeville degli anni '20. Continua ad ospitare atti, anche se lo stile della musica è cambiato. All'inizio di luglio, il grande tendone ha annunciato Lilly Singh, la comica e rapper canadese, e un cartellone pubblicitario più piccolo ha promosso le esibizioni di Motorhead, Snarky Puppy e American Idol Live.

Mentre scattavo foto dell'esterno del Warfield, un impiegato ha aperto la porta e mi ha guardato incuriosito. Ho spiegato la mia ricerca per visitare i siti dei concerti dei Grateful Dead.

Questo era il principale, disse con un senso di proprietà.

I nomi associati all'originale Fillmore, che Graham aveva abbandonato per aprire il Fillmore West, potrebbero far saltare in aria una testina: Jimi Hendrix, Otis Redding, Cream, Muddy Waters and the Dead, che erano appena al di sopra dello status di bar band quando hanno giocato qui.

Sono passato diverse volte davanti all'edificio di mattoni prima di finalmente alzare lo sguardo e notare l'insegna The Fillmore in alto sopra il negozio Western Union. Trovai l'ingresso e sbirciai attraverso un cancello di metallo chiuso con un lucchetto in un foyer di marmo con un tavolo, una sedia e un telefono nero, l'anticamera della non ufficiale Music Legends Hall of Fame.

Al Golden Gate Park, il palcoscenico erboso di molti spettacoli gratuiti di Dead, ho scoperto diversi musicisti che si aggiravano sulle chitarre del Conservatory of Flowers. Un uomo su una sedia pieghevole iniziò a cantare freestyle.

Non ho nessun impasto

Per ottenere un burrito

Ho un brutto, brutto caso di burritos

La canzone è seguita da slogan di protesta: Vivi in ​​pace. Butta via le tue pistole. Non fumare crack. Poi si alzò, fece crollare la sedia e, senza salutare, se ne andò, con l'inno del cibo messicano che risuonava nella sua scia.

Trekkin' attraverso Haight

L'Haight Ashbury Flower Power Walking Tour si è svolto nel posto più improbabile: vicino al parcheggio di McDonald's e vicino a Whole Foods. Come ha detto Dylan. . . .

nyt memorial day supremazia bianca

Salvo poche modifiche, tuttavia, il quartiere ha mantenuto un piede calzato in passato.

Su Hippie Hill, puoi sempre trovare qualcuno in una giornata di sole che suona un tamburo e dice: 'Wow, amico, lontano', ha detto la nostra guida, Stannous Flouride, del luogo di ritrovo simile a un carnevale nel Golden Gate Park.

Gli urbanisti hanno creato il distretto alla fine del 1800 per i turisti che visitavano il parco di 1.017 acri di San Francisco, che confina con Haight-Ashbury. La città era priva di alberi fino a quando il leader sovietico Nikita Khrushchev non ha commentato la mancanza di vegetazione durante una visita, spingendo i funzionari a iniziare ad abbellire i quartieri degli affari. Anche gli hippy sono intervenuti con semi e pale per abbellire le aree non commerciali. Friends of the Urban Forest in seguito ha intrapreso la causa verde e ha piantato 59.000 alberi dal 1981.

Questa è l'eredità degli anni '60, ha detto. Se vedi un problema, riunisci i tuoi amici e lo risolvi.

Stan ha portato una pila di immagini per illustrare i suoi punti. Ci ha mostrato una foto d'altri tempi di una Haight Street senza vegetazione e, per la sua discussione sui vigili del fuoco locali, un'immagine grafica del teschio di Steal Your Face dei Grateful Dead circondato dalla scritta Station 12, un idrante antincendio e una scala. Il logo, ha detto, appare sui camion e sulle divise dell'azienda. Come se fosse al momento giusto, un camion dei pompieri passò rombando. Sono corso sul posto per guardare il taxi, non l'incidente.

Stan ha trattato un'ampia gamma di argomenti (storia, architettura, droghe, psicopatici) e i Morti sembravano farsi strada in molte delle sue storie. Ad esempio, indicò su una collina la Spreckels Mansion, che fu costruita da un nipote di un magnate dello zucchero del XIX secolo. La porta girevole degli occupanti successivi includeva Jack London, che scrisse Zanna bianca nella culla elegante, e l'attore Danny Glover, prima del divorzio. Negli anni '60, Gene Estribou costruì il Buena Vista Studio in una sala da ballo al quinto piano e invitò musicisti come Steve Miller, It's a Beautiful Day and the Dead a registrarvi brani.


Un fan dei Grateful Dead indossa una maschera nel parcheggio prima del tour Fare Thee Well dei Grateful Dead al Levi's Stadium di Santa Clara. (Stephen Lam/Reuters)

In Belvedere Street, un vittoriano grigio fumoso che aveva ospitato uno studio di registrazione fece notizia nel 1967 quando la polizia fece irruzione in una festa di marijuana e fermò i ballerini del Royal Ballet Rudolf Nureyev e Margot Fonteyn. Nel 1996, Stan ha avuto l'opportunità di sbirciare all'interno dell'edificio. Trovò cartoni di uova attaccati al soffitto e poster di Fillmore attaccati alle pareti come uno strato di vernice.

dove vanno gli alligatori in inverno

La più grande attrazione per i fan di San Francisco è la Grateful Dead House in Ashbury Street. La casa accenna a malapena ai suoi ex inquilini: uno stencil di Garcia che suona la chitarra sul marciapiede, un emblema con un teschio e rose su un marciapiede, adesivi sulla scatola di utilità del vicino di casa. Dopo la morte di Garcia, i proprietari eressero un cancello per impedire ai pellegrini di lasciare ricordi infiammabili sui gradini di legno. Ma accolgono i visitatori a posare fuori dal viola vittoriano.

Stan si è accovacciato per scattare foto del nostro gruppo. La gente ha iniziato a presentarsi per rendere omaggio e anche lui si è offerto di scattare le loro foto. Due ragazzi più grandi - uno con i baffi scuri e una lunga coda di cavallo, l'altro con una barba fluente e metri di capelli color limone - hanno fatto lampeggiare il segno della pace, riportandoci tutti indietro nel 1967.

Ultima tappa di Jerry: Serenity

La narrazione dell'Olompali State Historic Park è iniziata 8.000 anni fa, con gli indiani Miwok della costa. Ma poiché la mia macchina del tempo era bloccata negli anni '60, mi sono diretto verso l'ultima mostra nel centro visitatori, quella intitolata Cambiamenti radicali.

Nel 1966, Jerry & Co. si trasferì in una zona appartata nel nord di Marin e invitò gli amici per jam session all'aperto. Una foto nella piccola mostra mostra bellezze (uomini e donne) sdraiate sul prato mentre la band suona in sottofondo. Mesi dopo, un uomo d'affari con una casa galleggiante si trasferì nella villa di 26 stanze della tenuta e formò una comune chiamata la Famiglia Prescelta. Vissero tutti felici e contenti fino al 1969, quando un incendio elettrico incenerisce la casa e disperde gli abitanti. Nel 2002, gli archeologi hanno recuperato oggetti carbonizzati dai detriti, tra cui un disco, braccialetti di perline, una scarpa e una lattina di caffè usati per cuocere il pane per i festaioli di Summer of Love.

Il palazzo in stucco è ancora in piedi. Sbirciai attraverso le finestre sporche il caos all'interno. Muri fatiscenti. Mattoni anneriti. Una porta viola sdraiata su un fianco. Un'utopia perduta.

Serenity Knolls, nella città di Forest Knolls, non è stata la mia ultima tappa, ma è stata quella di Jerry. L'annotazione di Scott, il mio consulente turistico, era semplicemente il punto in cui Jerry è passato. Basandomi sul suo nome etereo, ho immaginato un ambiente da favola con uccelli canori che cinguettano su rami di pino, acqua che gocciola su rocce perlescenti e residenti che suonano l'arpa o dipingono sui cavalletti.

All'interno del rifugio boscoso, ho guidato vicino a uccelli, alberi e acqua (a forma di piscina) e anche cabine e strutture che si rivolgono ai pazienti che combattono la tossicodipendenza. Ho cercato di allontanarmi in punta di piedi senza preavviso, ma la strada era senza uscita. Poi sono tornato indietro su una sponda erbosa mentre due spettatori osservavano da un tavolo da picnic.

Posso aiutarla? un uomo amabile mi ha chiesto attraverso il finestrino della mia macchina. Stai cercando qualcuno?

Non potevo ammettere la verità, quindi ho dato una risposta semicoerente e l'ho salutato. Mentre uscivo, tuttavia, ho rispettosamente rallentato al cartello di Serenity Knolls, l'ultimo traguardo del lungo e strano viaggio di Jerry.


Ambiente allo spettacolo Grateful Dead Fare Thee Well al Levi's Stadium. (Jay Blakesberg/Invision/AP)Più di un tipo di tributo

A Terrapin Crossroads, Lesh non è timido riguardo alla sua connessione con i Grateful Dead. Un piccolo negozio di articoli da regalo vende souvenir che riprendono la discografia e le immagini della band. Le foto incorniciate dei musicisti risuonano alla periferia del ristorante. Il figlio del bassista, Grahame, si esibisce spesso qui con i Terrapin All Stars e Papa Lesh di tanto in tanto suona in spettacoli da tutto esaurito. Per il compleanno di Garcia, la tribute band dei Dead Stu Allen & Mars Hotel salirà sul palco principale nella Grate Room.

For Grateful Dead Funk Night: vol. 7, la folla è stata ampia e riconoscente. Gli ospiti ballavano nelle tasche intorno al bar e tra i tavoli. La band comprendeva un cast a rotazione di cantanti, ognuno dei quali incanalava una leggenda diversa: Joe (Cocker), Aretha, Janis, Jerry.

Il gruppo ha suonato diverse canzoni dei Dead, aumentando il livello di energia come un colpo di Red Bull. Dal mio sgabello in prima fila, ho guardato il ballo di accoppiamento di due hippy di mezza età. Un ragazzo di nome Cliff, che sfoggiava una maglietta per il 50° anniversario, una collana di Steal Your Face e ciocche allampanate, si è seduto accanto a me. Ho detto ciao e lui ha risposto con un torrente di commenti.

Possiamo guidare in Canada ora

Sono appena tornato da Chicago, amico, disse, senza prendere aria. Non dormo da giorni.

Da quello che potevo capire, l'amico di Cliff era fuggito con i biglietti di Soldier Field e la guardia di sicurezza non lo avrebbe lasciato entrare. Volevo assicurare a Cliff che, sebbene la band avesse detto addio il 5 luglio, la Bay Area non avrebbe mai salutato i Grateful Dead. Ma Cliff si è addormentato per ballare prima che potessi pronunciare le parole.

Altro da Viaggi:

Le scelte di un critico sulla scena dei ristoranti di prim'ordine di San Francisco

Oh, San Francisco, terra di farina e miele

A San Francisco, le migliori viste sono solo a piedi

Se vai Dove alloggiare

Hotel Tritone

342 Grant Ave., San Francisco

415-394-0500

www.hoteltriton.com

L'hotel, un'ex proprietà di Kimpton, dispone di 140 camere, inclusa la suite Jerry Garcia. Da $ 279 per una camera normale; suite da $ 429.

Dove mangiare

Incrocio di Terrapin

100 Yacht Club Dr., San Rafael

415-524-2773

i bagagli a mano vengono controllati

www.terrapincrossroads.net

Combina la cena (classici americani) con uno spettacolo (molto rock). Antipasti da $ 14. Concerti al bar, gratuiti; i prezzi dei biglietti per gli spettacoli di Grate Room variano. Festa di compleanno di Jerry 1 agosto, $ 25.

Parco storico statale dell'Olompali

Al largo di Atherton Boulevard, Novato

415-898-4362

www.parks.ca.gov

Sentieri escursionistici, una mostra del villaggio di Miwok e un piccolo centro visitatori. Aperto mercoledì-domenica,
9:00-17:00 Parcheggio a pagamento .

Tour a piedi di Haight Ashbury Flower Power

800-979-3370

www.haightashburytour.com

Il 2uno/Due-Il tour dell'ora si tiene il martedì alle 10:30, il venerdì alle 14:00. e il sabato alle 10:00 $ 20.

Informazione

www.sanfrancisco.travel

- COME.

Partecipiamo al programma Amazon Services LLC Associates, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornirci un mezzo per guadagnare commissioni collegandoci ad Amazon.com e ai siti affiliati.

Andrea SachsAndrea Sachs scrive per Travel dal 2000. Ha riferito da luoghi vicini come Ellicott City, Maryland e Jersey Shore, e da località lontane, tra cui Birmania, Namibia e Russia. Seguire