Principale A Proposito: Viaggio 6 domande sui viaggi con la marijuana, risposta

6 domande sui viaggi con la marijuana, risposta

Le leggi che regolano la sostanza cambiano costantemente, ma ecco cosa sapere se ti presenti in aeroporto con prodotti a base di marijuana o CBD, anche con una carta d'identità medica rilasciata dallo stato.

(Illustrazioni di Woody Harrington per The Washington Post)

Questa storia è stata aggiornata per riflettere i regolamenti di marzo 2021.

posso portare commestibili su un aereo?

Il rapporto dell'America con l'erba sta cambiando. Sebbene la sostanza sia illegale da usare o possedere a livello nazionale ai sensi del Controlled Substances Act, alcuni stati, territori e il Distretto di Columbia del paese hanno approvato leggi contrarie, e in modi molto diversi, dal 1996.

WpOttieni l'esperienza completa.Scegli il tuo pianoFreccia a destra

Alla pubblicazione di questa storia, 15 stati, il Distretto di Columbia, Guam e le Isole Marianne Settentrionali hanno legalizzato l'erba ricreativa e 35 stati, il Distretto di Columbia e quattro territori degli Stati Uniti abitati in modo permanente hanno legalizzato l'uso medico dell'erba. Altri stati si sono mossi per depenalizzare l'erba, ma non per legalizzarla del tutto.

La storia continua sotto la pubblicità

L'Illinois è uno stato più recente per legalizzare l'uso ricreativo. Di conseguenza, i suoi aeroporti più importanti, O'Hare International e Midway, sono ora dotati delle cosiddette scatole per l'amnistia alla fine di ogni controllo di sicurezza. Le scatole sono a posto per i viaggiatori che potrebbero arrivare con prodotti a base di cannabis e non vogliono infrangere la legge volando con loro.

Annuncio pubblicitario

Le scatole dell'amnistia sono di proprietà del Dipartimento dell'aviazione qui a Chicago e servite da noi al dipartimento di polizia, afferma Maggie Huynh, coordinatrice delle pubbliche relazioni presso il Dipartimento di polizia di Chicago. Le scatole sono dove i viaggiatori possono smaltire in sicurezza la cannabis e i prodotti a base di cannabis prima del viaggio.

Il posizionamento può sembrare controintuitivo a coloro che vogliono evitare di incorrere in problemi legali, quindi abbiamo parlato con esperti per scoprire esattamente cosa devi sapere sul volo nazionale con il piatto.

Le 10 confische più strane che TSA ha pubblicato su Instagram, classificate

Quindi, per essere chiari, posso volare con l'erba?

No. Ecco perché. Secondo Larry Mishkin, un avvocato di Northbrook, Illinois, presso l'Hoban Law Group, che fornisce servizi legali per i clienti dell'industria della marijuana negli Stati Uniti ea livello internazionale, trasportare erba su un aereo è un crimine federale.

La storia continua sotto la pubblicità

La marijuana è illegale secondo la legge federale e la legge federale regola i viaggi in aereo in questo paese, dice.

Annuncio pubblicitario

Lo spazio aereo che attraverserai è considerato territorio federale; quindi, perché non può venire sul tuo volo. Ciò include il volo all'interno degli stati in cui l'uso di erba è legale o il volo tra gli stati, anche se entrambi lo consentono per svago. Se lasci uno stato con la marijuana, hai infranto la legge dello stato in cui l'hai acquistata, hai infranto la legge dello stato in cui stai entrando e hai infranto la legge federale, dice Mishkin.

Mishkin consiglia alle persone di non provare a volare portando erba. È illegale. Conosci la legge, rispetta la legge e stai lontano dagli schermi radar, dice.

Cosa devo fare se arrivo all'aeroporto e ho ancora erba?

Dipende da alcuni fattori, come da dove stai volando fuori e quanto piatto hai in tuo possesso, dice Mishkin.

La storia continua sotto la pubblicità

Nonostante l'erba sia illegale a livello federale, alcuni aeroporti, come LAX e O'Hare, hanno annunciato pubblicamente che non fermeranno nessun passeggero in uscita in possesso di un'oncia o meno di marijuana, dice Mishkin. Se, invece, arrivi in ​​aeroporto e ti accorgi di avere della marijuana in tuo possesso e non vuoi viaggiare con essa, puoi depositarla nelle casse della sanatoria se ce ne sono, oppure puoi buttarla nella spazzatura.

parco del cancello dorato san francisco ca
Annuncio pubblicitario

Todd Maybrown, un partner di Allen, Hansen, Maybrown e Offenbecher a Seattle, ha suggerimenti simili per i passeggeri che si presentano all'aeroporto con l'erba al seguito.

In un mondo perfetto, consiglierei alle persone di tornare al proprio veicolo e mettere la marijuana in uno scompartimento sicuro, come il bagagliaio o un vano portaoggetti chiuso a chiave, dice Maybrown. In un mondo imperfetto, dove il passeggero non ha un veicolo in aeroporto, una gita in bagno può essere la soluzione migliore. Non ci sono telecamere in bagno e i water possono essere sciacquati.

in che stato si trova Cancun

Dove è legale la marijuana?

Puoi controllare dove la marijuana è legale su siti web come il Conferenza nazionale delle legislature statali e Fogliame . Le leggi che lo governano negli Stati Uniti sono in continua evoluzione e confuse da seguire. Ciò che vale un giorno potrebbe non essere quello successivo.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Cerchiamo di dare consigli alle persone, e poi a volte le leggi cambiano su di noi letteralmente dall'oggi al domani, dice Mishkin. Questo non è un settore da correre rischi.

Gli stati hanno regole diverse sull'utilizzo. In California, per esempio, una persona di età pari o superiore a 21 anni può trasportare fino a un'oncia di marijuana o otto grammi (un terzo del peso) in forma concentrata. Nell'Illinois , anche il tuo limite è di circa un'oncia, ma con una quantità minore di marijuana concentrata — un massimo di cinque grammi — e non più di 500 mg di THC sotto forma di edibili. Gli utenti devono familiarizzare con le leggi esistenti nei luoghi in cui intendono consumare marijuana.

Cosa succede se la TSA trova marijuana nel bagaglio di qualcuno?

La preoccupazione principale della TSA è la sicurezza dei passeggeri e il rilevamento di potenziali minacce per l'aviazione. In effetti, la TSA sito web afferma: gli agenti di sicurezza della TSA non cercano marijuana o altre droghe illegali.

La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

La TSA ha fatto di tutto per dire che il suo focus non è sulla marijuana, dice Mishkin.

Un uomo è stato catturato mentre trasportava di contrabbando 200 scorpioni velenosi nel suo bagaglio a mano

Poiché la TSA è un'agenzia federale, i suoi funzionari devono far rispettare le leggi federali.

Se un agente della TSA si imbatte in [pentola] mentre sta effettuando un controllo del bagaglio, è obbligato a denunciarlo alla polizia, e poi spetta alla polizia come vuole gestirlo, afferma la portavoce della TSA Lisa Farbstein.

Con gli stati che approvano una nuova legislazione sull'argomento o modificano le leggi esistenti, il destino di un portatore di erba è difficile da prevedere.

Corri davvero il rischio di diventare un porcellino d'India se decidi di salire su un aereo con la marijuana, anche se è legale nel luogo in cui hai iniziato, o in un luogo in cui puoi finire il viaggio, dice Maybrown. C'è così tanta confusione e incertezza su quali nuove regole potrebbero, o potrebbero, essere applicate.'

storia di giocattoli al mondo disney
La storia della pubblicità continua sotto la pubblicità

Gli avvocati affermano che non è chiaro cosa farebbe esattamente la TSA se avessi dell'erba nella borsa. Se vieni sorpreso con l'erba in un aeroporto di Chicago o in un altro luogo in America in cui è consentito l'uso di erba, potresti essere revocato o semplicemente chiesto di sbarazzartene prima di salire a bordo. Spetta agli ufficiali prendere questo tipo di decisioni, ha detto Farbstein.

La TSA incoraggerà [scatole di amnistia] ai viaggiatori se hanno cannabis su di loro, aggiunge Huynh, del dipartimento di polizia di Chicago. Non ci chiamano a meno che non sembri essere chiaramente importi illegali, come una valigia piena.

Cosa succede se ho una carta d'identità per marijuana medica?

Mishkin dice che c'è una distinzione per l'uso medico della marijuana agli occhi della legge.

devi essere vaccinato per volare
La storia continua sotto la pubblicità

Le persone che hanno la loro tessera sanitaria statale che mostra che sono pazienti sono generalmente trattate un po' più clemente di qualcun altro, dice.

Ma avere una tessera per la marijuana medica può solo aiutarti a volte. In aeroporto, la TSA non ha la giurisdizione o la capacità di verificare la validità di tali carte. L'agente potrebbe comunque passarti alla polizia locale, che valuterà la situazione. Anche lo stato in cui ti trovi è importante. Se non c'è un programma medico-marijuana lì, una carta non significherà assolutamente nulla, dice Mishkin.

Posso volare con CBD?

Finché il tuo Prodotto CBD contiene non più dello 0,3 percento di THC o è approvato dalla FDA, puoi portarlo su un volo. Se il prodotto è un liquido o un alimento, deve essere conforme alla consueta politica sul bagaglio a mano della TSA (3,4 once o meno per articolo liquido, ad esempio).

Lista di controllo per il bagaglio a mano: ecco cosa puoi mettere in valigia (Taylor Turner/The Washington Post)

Per saperne di più:

Consigli: Colonna dei consigli | Test del coronavirus | Igienizzare il tuo hotel | Aggiornamento dei documenti

Volo: Imballaggio pandemico | Protocollo aeroportuale | Rimanere in salute sugli aerei | Volare o guidare? | Soste

Viaggi su strada: Suggerimenti | Noleggio auto | I migliori snack | Treni a lungo raggio | Soste di riposo | Corsa campestre